“Plug-in” è la parola magica che segnerà la svolta nel mercato dell’auto elettrica: dopo decenni di speranze deluse, prototipi rapidamente dismessi, fallimenti improvvisi, finalmente le più importanti case automobilistiche hanno annunciato la disponibilità entro i prossimi 2-3 anni di vetture di serie a trazione elettrica o ibride che potranno essere ricaricate con la presa di casa.

Accedi al post, leggi l’articolo in formato pdf e lascia il tuo commento.