Dirigere un’orchestra sinfonica virtuale con una bacchetta wireless, trasformare un noioso esercizio di fisioterapia in una divertente esperienza interattiva o semplicemente navigare nel menu di un telefono cellulare inclinando l’apparecchio, invece di premerne i tasti: tutte attività rese possibili dalla tecnologia di rilevazione del movimento basata sui dispositivi MEMS (Micro-Electro-Mechanical System, sistema micro-elettro-meccanico), tecnologia che sta trasformando il mondo dell’elettronica di consumo e dei dispositivi portatili ma che ha anche importanti ricadute in campo medico e industriale.

Accedi al post, leggi l’articolo in formato pdf e lascia il tuo commento.