Su scala nanometrica la materia presenta proprietà completamente differenti rispetto alla scala macroscopica. La crescente capacità di manipolare la materia a questo livello apre nuove possibilità di impiego in numerosi campi, compreso quello elettronico e della produzione di energia. Vediamo quale impatto ha già oggi sui dispositivi elettronici l’applicazione di questa tecnologia e quali sviluppi porterà in futuro

Accedi al post, leggi l’articolo in formato pdf e lascia il tuo commento.