Texas Instruments ha introdotto oggi i primi convertitori ADC (Analog-To-Digital Converter, Convertitori analogico  digitale) ad approssimazioni successive (SAR) per il campionamento simultaneo a doppio canale e due riferimenti interni controllati in modo indipendente con l’obiettivo di semplificare la progettazione al livello di sistema. I dispositivi ADS8363 a 16 bit, ADS7263 a 14 bit e ADS7223 a 12 bit sono totalmente compatibili e forniscono il doppio delle prestazioni per canale rispetto a convertitori ADC simili, con un incremento della velocità fino a 1 MSPS per le applicazioni nel settore industriale ed energetico come il controllo di motori, la misurazione di qualità dell’alimentazione, i relè di protezione, l’automazione dell’alimentazione, gli inverter solari e i generatori eolici.

Funzionalità principali e vantaggi
Integra due riferimenti di tensione controllati in modo indipendente da 2,5 V per semplificare la progettazione a livello di sistema, consentendo la calibrazione separata del guadagno dei convertitori ADC e l’implementazione di amplificatori di guadagno programmabili. Questa funzionalità riduce inoltre la necessità condizionamento di segnale esterno, quando sono richiesti diversi livelli di guadagno per ogni convertitore ADC.

Grazie alla velocità di 1 MSPS è possibile ottenere prestazioni piu’ alte. Se utilizzati per il controllo motori, i convertitori aumentano il numero di misure per rotazione, consentendo una maggiore accuratezza nella posizione del motore.
La modalità FIFO (First In First Out) riduce gli accessi del microprocessore di oltre il 75% rispetto a soluzioni alternative. Ciò consente di diminuire il consumo di potenza del sistema o di aumentare le prestazioni liberando MIPS per altri tasks.
Riduce il numero dei componenti supportando fino a 8 canali di ingresso pseudo differenziali o quattro canali di ingresso differenziali raggruppati in due coppie, raddoppiando così il numero di ingressi rispetto ad altri dispositivi a 16 bit e 14 bit della competizione.
Progettato per operare nelle severe condizioni degli  ambienti industriali con temperature fino a di 125°C, l’ADS8363 è il dispositivo con rating in temperatura più alto della sua categoria.

TI offre una gamma di strumenti e servizi di assistenza gratuiti per accelerare lo sviluppo di sistemi con i dispositivi ADS8363, ADS7263 e ADS7223, inclusi un modello IBIS per la verifica dei requisiti di integrità del segnale a livello di  scheda e strumenti di calcolo delle frequenze di aliasing  e topologia circuitale. Un modulo di valutazione (ADS8363EVM), che include l’amplificatore operazionale  (op amp) rail-to-rail OPA365 è disponibile per accelerare il processo di valutazione di questi nuovi ADC.
I dispositivi ADS8363, ADS7263 e ADS7223 sono tutti disponibili nel package QFN 5 mm x 5 mm. Il prezzo suggerito per 1.000 unità è di $9.95 per l’ADS8363, $6.95 per l’ADS7263 e $3.95 per l’ADS7223. Il modulo ADS8363EVM può essere ordinato per $49.
www.ti.com/ads8363-preu