Toshiba Electronics Europe (TEE) ha reso disponibile un fotoaccoppiatore ultracompatto funzionante nella gamma di temperatura estesa che permette di risparmiare spazio nelle applicazioni industriali che richiedono un’interfaccia isolata tra i moduli di potenza intelligenti (IPM) e i circuiti integrati di controllo. Particolarmente adatto alle applicazioni di controllo di motori elettrici industriali e inverter, il nuovo dispositivo TLP2404 garantisce una tensione di isolamento minima di 3750Vrms. Il funzionamento è garantito in tutta la gamma di temperatura estesa tipica delle applicazioni industriali, tra -40ºC e 125ºC.

Il fotoaccoppiatore TLP2404 di Toshiba ha un’uscita a collettore aperto con logica invertente e supporta una velocità di trasmissione fino o a 1 Mbps. Il tempo di propagazione massimo è di appena 550 ns e la dispersione massima del tempo di commutazione è di soli 400 ns. Il nuovo fotoaccoppiatore è realizzato sfruttando un LED in GaAlAs otticamente accoppiato a un fotorivelatore integrato ad alto guadagno ed elevata velocità. Lo stadio di ingresso accetta segnali con un’ampia gamma di tensioni comprese tra 4,5 V e 30 V e la presenza di una gabbia di Faraday interna garantisce un’immunità alle tensioni transitorie di modo comune fino a ±15 kV/μs. Fornito in un contenitore SO8, il fotoaccoppiatore TLP2404 misura solamente 6,0 mm x 5,1 mm x 2,5 mm.
http://www.toshiba-components.com/