Fujitsu Semiconductor Europe, ha ampiamente dimostrato la maturità del suo processo di sviluppo software nell’ambito di una valutazione indipendente.
Tale valutazione si è svolta sulla base dell’Automotive SPICE® HIS Scope, ad esclusione dell’ACQ.4 Monitoraggio Fornitori che è disponibile nel panorama dei processi di Fujitsu Semiconductor Europe, ma non è stato applicato nel progetto sottoposto a valutazione.
La valutazione è stata eseguita da Method Park, partner tedesco per i processi di sviluppo, soprattutto nel settore automotive. Method Park possiede una vasta esperienza e un notevole know-how che le consentono di fornire la propria consulenza relativamente al settore della progettazione di software e sistemi. In particolare la consulenza fornita per l’Automotive SPICE® (Software Process Improvement and Capability Determination) consente ai clienti di capire in che modo realizzare in modo efficiente i requisiti SPICE nei progetti di sviluppo.
Dalla valutazione è emerso che l’organizzazione di sviluppo software di Fujitsu Semiconductor Europe è in grado di creare prodotti utilizzando processi adeguati. Siamo rimasti colpiti dal miglioramento riscontrato rispetto alla valutazione effettuata nel 2008. L’organizzazione sembra essere pronta a raggiungere il livello 3”, ha dichiarato il Dr. Holger Höhn, Competent Assessor (Automotive SPICE®) secondo lo schema intacs™ ISO/IEC 15504 di Method Park.
Il rapporto di valutazione mette in evidenza diversi aspetti del ciclo di vita dello sviluppo di un software, con commenti quali “Project management elaborato”, ”L’architettura e la progettazione del software sono eccellenti” e “Test automatici con serie di test di integrazione”.
Sven Natus, Manager Software di Fujitsu Semiconductor Europe, ha dichiarato: “La nostra azienda fornisce le cosiddette ‘Right-Sized System Solutions’ che vanno dai prodotti MCU standard fino ai dispositivi SoC (System-on-Chip). Ponendoci come obiettivo il raggiungimento del livello 2 dell’Automotive SPICE® (ISO15504) per l’HIS Scope abbiamo risposto alla domanda di qualità del settore automotive. Siamo rimasti molto soddisfatti del sostegno garantito dai consulenti di Method Park nella valutazione e nell’approvazione dei nostri processi”.
Grazie a questi risultati Fujitsu Semiconductor dimostra ancora una volta di essere un partner competente per lo sviluppo di soluzioni di sistema per il settore automotive.
La strategia di Fujitsu Semiconductor è appoggiata anche da Fujitsu Embedded Solutions Austria (FEAT) che fornisce soluzioni software realizzate sulla base delle esigenze dei clienti che operano in settori quali HMI automotive e applicazioni cluster.
http://emea.fujitsu.com/semiconductor