Una Wireless CPU è un chip che integra un microcontrollore programmabile e tutto l’hardware (in genere un microcontrollore ed un DSP) e il fi rmware necessario per gestire i protocolli di rete e la parte in radiofrequenza che si occupa della connessione GSM/GPRS.Da alcuni anni il produttore francese di moduli GSM “Wavecom”, ora fusosi con l’azienda americana “Sierra Wireless”, si è specializzato nel mercato M2M ed è all’avanguardia nello sviluppo di moduli GSM programmabili. Questi moduli consentono, tramite un sistema operativo e un insieme di librerie (API) scritte in C e denominate “Open AT”, di implementare le proprie applicazioni all’interno del modulo GSM stesso, sfruttando appieno la memoria e tutte le periferiche di cui dispone il microcontrollore presente  all’interno del modulo GSM.
Scarica il file .zip con il corso e tutti gli allegati