Cypress Semiconductor ha annunciato l’introduzione di memorie FIFO (First-In, First-Out) con densità fino a 72 Mbit. Le nuove FIFO HD (High-Density) sono particolarmente indicate per l’uso in applicazioni video e di visualizzazione che richiedono elevate densità ed alta frequenza per garantire un buffering (memorizzazione temporanea) efficiente.
Queste FIFO a elevata densità si propongono come un’alternativa di buffering avanzata rispetto alle memorie DRAM sincrone utilizzate unitamente a FPGA di ampie dimensioni. Le memorie FIFO di Cypress Semiconductor garantiscono una migliore integrità dei segnali se confrontate con le soluzioni basate su DRAM e operano a una frequenza di 133MHz, adatta quindi per il buffering di frame video. Queste FIFO mettono a disposizione un massimo di otto code separate indirizzabili direttamente per consentire ai progettisti di effettuare lo streaming simultaneo di più canali video. L’impiego di FIFO ad alta densità consente ai progettisti di utilizzare FPGA di dimensioni inferiori, a tutto vantaggio del costo complessivo del sistema. L’adozione delle HD FIFO permette inoltre di ridurre la complessità progettuale e di accelerare l’introduzione sul mercato di sistemi di visualizzazione e video destinati ai mercati militare, medicale e BTS.

Le nuove FIFO sono disponibili in modelli con densità di 18, 36 e 72 Mbit. Esse supportano una molteplicità di standard di I/O, tra cui HSTL1 e LVCMOS a 1,8 e 3,3V. Queste FIFO permettono all’utente di scegliere l’organizzazione della memoria e possono essere configurati come dispositivi x9, x12, x16, x18, x20, x24, x32 o x36, in modo da consentire al progettista di ottimizzare ampiezza e profondità. Tutte le memorie FIFO HD sono offerte in package BGA a 209 ball per garantire la necessaria scalabilità.

“Abbiamo sviluppato una famiglia di FIFO con densità e ampiezza di banda sufficienti per consentire connessioni bufferizzate ad estesa ampiezza di banda tra i sottosistemi specializzati presenti in apparati di video broadcasting, militari e medicali” – ha detto Dinesh Maheshwari, Chief Technology Advisor di Cypress Semiconductor. “Caratteristiche quali la presenza di code multiple consentono di gestire più flussi logici tra i vari sottosistemi. Oltre a ciò, il supporto di più standard di I/O con ampiezza configurabile favorisce l’evoluzione di sottosistemi specializzati in conformità ai trend previsti. In ultima analisi queste FIFO HD permettono ai progettisti di introdurre prodotti con prestazioni avanzate in tempi decisamente più brevi”.

Ulteriori informazioni su queste memorie sono disponibili all’indirizzo: www.cypress.com/go/HDFIFO.