Qualcomm Atheros Inc., la controllata di Qualcomm Incorporated che opera nel campo delle reti e della connettività, ha annunciato AR4100, il primo sistema a pacchetto (SIP, system-in-package) Wi-Fi® altamente integrato per unità basate su microcontroller (MCU).  Il nuovo modulo è basato sulla tecnologia Qualcomm Atheros Align® a flusso singolo 802.11b/g/n, che consente la trasmissione a lungo raggio riducendo al tempo stesso il consumo di energia. Il prodotto si rivolge inizialmente ai clienti che implementano comunicazioni machine-to-machine (M2M) nei mercati della domotica, dell’edilizia intelligente e delle smart grid, definiti anche con l’espressione “Internet of Things”. 
AR4100 è il prodotto più recente del Portafoglio di prodotti Internet of Everything di Qualcomm Atheros, che include tecnologie standard cablate e wireless per abilitare infrastrutture IP scalabili per la gestione intelligente di reti elettriche, domotica, sicurezza, automazione dell’edilizia, sanità remota, monitoraggio della salute e altre applicazioni M2M. Con il suo ampio portafoglio tecnologico e l’esperienza in ambito IP networking, Qualcomm Atheros gode di una posizione esclusiva per fornire un’ampia gamma di soluzioni di comunicazione a basso consumo energetico e basate su standard che collegano potenzialmente centinaia di dispositivi con indirizzi IP nel settore della domotica, dell’edilizia e delle reti elettriche.
AR4100 è il più piccolo pacchetto SIP del settore, dotato di certificazione FCC, a integrare tutte le funzionalità Wi-Fi in un pacchetto LGA da 8,3 mm per 9,2 mm a basso profilo, che può essere facilmente montato tramite flussi di produzione PCB a basso costo.  AR4100 è ottimizzato per le applicazioni dei clienti ospitate da MCU a risorse contenute che inviano pacchetti di dati poco frequenti sulla rete.  Le MCU si interfacciano con AR4100 tramite un semplice bus di interfaccia periferica seriale (SPI) e in una fase iniziale si rivolgeranno ai clienti dei settori domotica, smart grid ed edilizia intelligente. Il SIP AR4100 offre il completo offload di tutte le funzionalità Wi-Fi, compresi i protocolli di sicurezza come WEP, WPA, WPA2 e WPS. AR4100 è una soluzione pre-certificata FCC che consente la semplice integrazione dei sistemi wireless, richiedendo solo un numero ridotto di condensatori di bypass esterni e una connessione a un’antenna per un design a livello di scheda.
Qualcomm Atheros sta collaborando con Freescale Semiconductor per rendere AR4100 disponibile sul mercato. Le due aziende hanno lavorato insieme per sviluppare un’implementazione per il sistema di sviluppo Tower di Freescale. TWR-WIFI-AR4100 è un modulo periferico per il sistema Tower che consente di aggiungere rapidamente AR4100 ai progetti a torre basati su processori Kinetis™ e Coldfire® selezionati.  Il pacchetto TWR-WIFI-AR4100 viene fornito con tutto il software necessario per implementare un progetto AR4100, nonché dei progetti di esempio.  Il modulo è strettamente integrato con il sistema operativo MQX™ di Freescale.  Il TWR-WIFI-AR4100 è disponibile dal 20 giugno 2011 tramite Freescale e canali di distribuzione selezionati.
AR4100 è un ottimo prodotto per Qualcomm Atheros e costituisce un notevole passo avanti per l’affermazione della nostra vision sull’Internet of Everything.  Molti potenziali clienti avvertivano la mancanza di una soluzione modulare a basso costo, globalmente interoperabile, basata su standard per applicazioni M2M, che fosse ampiamente disponibile, a basso consumo energetico e in grado di connettersi facilmente a una semplice MCU in cui sono in esecuzione varie applicazioni”, ha affermato Adam Lapede, Senior Director, Internet of Things technology, Qualcomm Atheros.  “Qualcomm Atheros fornisce un’innovativa soluzione basata su standard Wi-Fi in grado di fornire elevate prestazioni in dimensioni estremamente ridotte, con un basso consumo di energia e a costi contenuti.  La nostra collaborazione con Freescale consentirà di abilitare un elevato numero di clienti con AR4100 e accelererà la commercializzazione dei prodotti, grazie al sistema Tower di facile utilizzo e alla suite di sviluppo MQX.  Siamo convinti che AR4100 rappresenti una proposta unica per il settore e aiuterà ad espandere l’universo dei dispositivi connessi.”
L’ambiente di sviluppo iniziale è il sistema Tower di Freescale, con supporto ottimizzato per il sistema operativo Freescale MQX, il quale sfrutta il compilatore IAR Embedded Workbench per la linea di prodotti MCU Freescale Kinetis e la suite di strumenti Freescale CodeWarrior® per la linea di prodotti MCU Coldfire.  AR4100 è compatibile con le versioni precedenti di tutte le infrastrutture 802.11b/g esistenti e con le infrastrutture future 802.11n basate su MIMO, multiflusso, ad elevate prestazioni.
Freescale e Qualcomm Atheros hanno una visione comune per quanto riguarda l’aumento della connettività nelle abitazioni e nelle aziende per condividere informazioni, semplificare le operazioni e ridurre le spese.  Stiamo implementando tecnologie all’avanguardia in molti di questi mercati, ma nessuna singola soluzione di connettività soddisfa le esigenze della nostra variegata base clienti”, ha affermato John Weil, Global Product and Enablement Manager di Freescale.  “L’ampia gamma di soluzioni cablate e wireless di Qualcomm Atheros integrerà l’offerta di Freescale per aiutare i nostri clienti a fornire dispositivi connessi che consentiranno di rendere concreto il concetto di Internet of Things.
http://www.qca.qualcomm.com/