Microchip annuncia i nuovi Digital Signal Controller (DSC) dsPIC® e i nuovi microcontroller (MCU) PIC24  a 16-bit da 60 MIPSBasati su un core potenziato di nuova generazione, i DSC dsPIC33 e gli MCU PIC24 ‘E’ da 60 MIPS prevedono più memoria e un livello di integrazione superiore rispetto ai DSC dsPIC e agli MCU PIC24 dotati di core di generazione precedente.  La dotazione include 536 KB di memoria Flash, 52 KB di RAM, maggiori capacità di I/O (con package a 144-pin), una interfaccia USB 2.0 OTG, funzionalità superiori di controllo motori, grafiche, audio e di controllo embedded real-time.

Queste le caratteristiche principali:

  • Memoria più capiente: 536 KB di Flash e 52 KB di RAM
  • Maggiore integrazione: USB 2.0 OTG e più I/O
  • Sviluppo più veloce grazie a due starter kit USB e a cinque moduli Plug-in
  • Compatibilità totale con i DSC dsPIC33F, gli MCU PIC24H/PIC24F, le librerie e i tool software esistenti

Per supportare i primi nove dispositivi dsPIC33 e PIC24 ‘E’, Microchip ha lanciato due Starter Kit USB e cinque moduli Plug-In (PIM) utilizzabili con la propria Multimedia Expansion Board, con i kit di sviluppo per controllo motori, e con le piattaforme di progettazione Explorer 16.  Sono inoltre disponibili 30 librerie software e una serie di note applicative dedicate ad argomenti quali l’audio, la codifica/decodifica, le comunicazioni e il controllo motori.  I nuovi dispositivi e il pacchetto di supporto a corredo aiutano i clienti a creare progetti più performanti in tempi ridotti.
I DSC dsPIC33E e gli MCU PIC24E di Microchip sono totalmente compatibili con l’attuale portafoglio di DSC dsPIC33F, di MCU PIC24H/PIC24F, di librerie e di tool software, offrendo ai clienti esistenti un cammino di crescita assicurato.  La nuova periferica USB 2.0 On-The-Go (OTG) consente la connessione a PC, Flash drive e ad altri dispositivi USB-enabled, mentre le prestazioni a 60 MIPS garantiscono le capacità necessarie per supportare applicazioni industriali e commerciali di fascia alta quali controlli per servo motori, inverter solari e soluzioni per il pilotaggio in parallelo di configurazioni a doppio motore trifase.  Oltre a questo, una nuova modalità Pulse Width Modulation (PWM) indipendente consente il supporto di più motori passo-passo con compensazione del dead-time, aspetto che permette di ridurre l’overhead a livello software. 
Tre comparatori analogici on-chip contribuiscono a ridurre ulteriormente i costi di sistema e il numero di componenti esterni richiesti. 
I primi dispositivi dsPIC33 e PIC24 ‘E’ integrano quatto interfacce SPI e quattro interfacce UART, oltre a due interfacce I2C™.  Un nuovo modulo Flash ausiliario consente ai progettisti di programmare o cancellare i dati della Flash senza rallentare il funzionamento normale della CPU, aspetto particolarmente critico in molte applicazioni legate al controllo motori e alla conversione dell’energia che implicano un accesso alla memoria in tempo reale. Una serie di migliorie alle funzionalità DMA (Direct Memory Access) permettono di avviare automaticamente le attività di accesso diretto correlate, mentre l’arricchimento delle capacità del debugger permettono l’introduzione di breakpoint complessi che migliorano il livello di debugging.  Grazie ai timer  potenziati, i moduli di Input-Capture e Output-Compare dei dispositivi dsPIC33 e PIC24 “E” possono contare su una maggiore flessibilità ed efficienza.
Lo Starter Kit USB (DM330012) e lo Starter Kit USB PIC24E (DM240012) – disponibili a un prezzo unitario di 65 dollari – possono essere utilizzati per lo sviluppo stand-alone o su piattaforme di sviluppo Microchip quali la Multimedia Expansion Board (DM320005) per dare vita a interfacce utente di maggiore impatto.
In aggiunta, sono disponibili numerosi moduli Plug-In (PIM) compatibili con la scheda di sviluppo Explorer 16 e con i kit di sviluppo per controllo motori di Microchip , compresi i modelli dsPICDEM™ MCHV (DM330023), dsPICDEM MCLV (DM330021) e dsPICDEM MCSM (DM330022).  Le applicazioni general-purpose e grafiche basate su PIC24E possono essere supportate dal modello a 100-pin MA240025-1 PIM – disponibile a 25 dollari – e dal modello a 144-pin MA240025-2 PIM – disponibile a 30 dollari; il dsPIC33E è supportato dal modello a 144-pin MA330025-2 PIM, offerto a 30 dollari.  
Le applicazioni di controllo motori che utilizzano il dsPIC33E possono utilizzare la versione a 144-pin MA330025-3 PIM, commercializzata a 40 dollari.  Le applicazioni di controllo motori, general-purpose e grafiche che utilizzano il dsPIC33E, sono supportate dalla versione a 100-pin MA330025-1 PIM, offerta a 25 dollari. 
Il Dual Motor Control PIM (MA330027) dsPIC33E, offerto a 175 dollari, consente ai progettisti di controllare due motori utilizzando un solo DSC dsPIC33E: la disponibilità di questa soluzione è  prevista per luglio 2011.
I dispositivi dsPIC33E e PIC24E sono inoltre supportati dai tool di sviluppo standard di Microchip, compresi l’IDE MPLAB®, l’In Circuit Debugger MPLAB ICD 3 e l’In-Circuit Emulator REAL ICE™, oltre che il C Compiler MPLAB per MCU  PIC24 e DSC dsPIC (noto anche come MPLAB C30 C Compiler).
I DSC dsPIC33E e gli MCU PIC24E sono disponibili in package a 64-pin QFN e TQFP, in package a 100- e 144-pin TQFP, in package a 121-pin BGA, e in package a 144-pin LQFP. 
www.microchip.com