National Semiconductor ha annunciato l’introduzione di sette nuovi AFE (sensor analog front-ends) per sensori multicanale a 24 e 16 bit grazie ai quali i progettisti di sistemi possono disporre di un’ampia gamma di opzioni – da quelle ad alte prestazioni a quelle a basso costo – che si differenziano in termini di configurazioni dei canali, generatori di corrente e risoluzione.

I circuiti integrati AFE per sensori propongono una soluzione molto semplice da configurare, per l’interfacciamento tra sensori e microcontrollori. Essi possono essere utilizzati nei sistemi di rilevamento di precisione per il monitoraggio e il controllo di parametri quali temperatura, pressione, carico, movimento/posizione e tensioni nei settori industriale, medicale, di misura e collaudo. Gli AFE per sensori della serie LMP900xx, compatibili tra loro nella piedinatura, vanno ad aggiungersi agli analoghi dispositivi della linea LMP90100 rilasciata all’inizio di quest’anno. Essi possono essere utilizzati insieme al tool software WEBENCH® Sensor AFE Designer e al sistema di sviluppo sempre realizzati da National Semiconductor, in modo da consentire ai progettisti di connettere un sensore, configurare il percorso di segnale, ottimizzare il design e trasferire i dati di configurazione al front-end analogico del sensore e quindi iniziare immediatamente la fase di prototipazione.

L’impiego del sistema di sviluppo integrato hardware/software di National Semiconductor permette di ridurre il tempo di progetto da settimane (o mesi) a pochi minuti. La famiglia LMP900xx mette a disposizione dei progettisti una gamma completa di AFE per sensori pin compatibili, che permette loro di scegliere il componente più adatto a soddisfare le loro specifiche esigenze in termini di risoluzione, numero di canali e generatori di corrente. I dispositivi di questa serie integrano un convertitore A/D di tipo sigma-delta con configurazione di ingresso programmabile (multiplexer) in grado di interfacciarsi con un massimo di 4 ingressi differenziali o con 7 ingressi a terminazione singola disposti secondo una qualsiasi combinazione. Per l’interfacciamento con il microcontrollore è disponibile una porta seriale SPI a 4 fili con correzione dell’errore sul collegamento dati di tipo CRC (controllo ciclico di ridondanza) e sette porte di I/O di tipo general purpose. Ciascun integrato può operare nell’intervallo di temperatura compreso tra -40 e +125°C. Una caratteristica degli integrati della serie LMP900xx è la funzione di calibrazione in background per tutti i valori del guadagno (1, 2, 4, 8, 16, 32, 64 e 128), che permette di eliminare la deriva del guadagno e dell’offset al variare della temperatura e nel tempo, senza corrompere il segnale misurato. Ciascun canale è configurabile in maniera indipendente in termini di guadagno e velocità di campionamento con scansione singola e automatica, dei canali selezionati. Questi nuovi integrati effettuano la diagnostica in background del sensore su base continuativa al fine di rilevare circuiti aperti, chiusi o la presenza di segnali che eccedono gli intervalli prestabiliti.

Gli AFE per sensori multicanali a 24 bit LMP90099/98/97 sono disponibili nelle seguenti configurazioni di canale e vengono forniti con o senza generatori di corrente:

• LMP90099: risoluzione a 24 bit, 4 ingressi differenziali e 7 a terminazione singola senza generatori di corrente.
• LMP90098: risoluzione a 24 bit, 2 ingressi differenziali e 4 a terminazione singola con due generatori di corrente adattati.
• LMP90097: risoluzione a 24 bit, 2 ingressi differenziali e 4 a terminazione singola senza generatori di corrente.

Gli AFE per sensori multicanali a 16 bit LMP90080/79/78/77 sono disponibili nelle seguenti configurazioni di canale e vengono forniti con o senza generatori di corrente:

• LMP90080: risoluzione a 16 bit, 4 ingressi differenziali e 7 a terminazione singola con due generatori di corrente.
• LMP90079: risoluzione a 16 bit, 4 ingressi differenziali e 7 a terminazione singola senza generatori di corrente.
• LMP90078: risoluzione a 16 bit, 2 ingressi differenziali e 4 a terminazione singola con due generatori di corrente.
• LMP90077: risoluzione a 16 bit, 2 ingressi differenziali e 4 a terminazione singola senza generatori di corrente.

Offerti in package TSSOP a 28 pin, i nuovi AFE per sensori della serie LMP900xx di National Semiconductor sono già disponibili. Ulteriori informazioni sugli AFE per sensori di National Semiconductor, WEBENCH Sensor AFE Designer e il sistema di sviluppo sono disponibili all’indirizzo Internet: www.national.com/sensorAFE