Negli ultimi 12 numeri della rivista abbiamo presentato un Corso dedicato al progetto Arduino nel tentativo di fornire anche ai meno esperti le informazioni di base necessarie per iniziare a programmare con questa piattaforma che, proprio per la sua semplicità, ha riscosso un successo senza pari in tutto il mondo, avvicinando all’elettronica ed alla programmazione persone che mai avevano affrontato questi argomenti.

Sollecitati da moltissimi lettori che, magari, avevano perso uno o più numeri, o da quanti non erano a conoscenza di questa nostra iniziativa, abbiamo ritenuto di mettere a disposizione di tutti – GRATUITAMENTE – l’intero Corso in formato PDF.

L’unica  formalità richiesta per il download è la registrazione al sito della rivista.

Per quanti non conoscessero ancora questo progetto, ricordiamo che Arduino è il nome di una piattaforma hardware per lo sviluppo di applicazioni basate sui microcontrollori ATMEL.
Ideata in Italia nel 2005, è basata su una semplicissima scheda di I/O e su un ambiente di sviluppo che usa una libreria Wiring per semplificare la scrittura di programmi in C e C++ da far girare sulla scheda. Wiring è un ambiente di programmazione open-source per impieghi su schede elettroniche, pensato per una facile applicazione; si tratta di un progetto italiano nato ad Ivrea (da un team composto da Massimo Banzi, David Cuartielles, Tom Igoe, Gianluca Martino e David Mellis) e successivamente sviluppato all’università Los Andes in Colombia.
Arduino può essere utilizzato per lo sviluppo di oggetti interattivi stand-alone, ma può anche interagire con software residenti su computer, come Adobe Flash, Processing, Max/MSP, Pure Data, SuperCollider.

Il Corso contiene le 12 puntate presentate su Elettronica In (numeri 147-158) raccolte in un unico file in formato PDF e i file di esempio che sono stati utilizzati nel corso di ciascuna puntata.

Scarica il file .zip con il corso e tutti gli allegati