ERNI Electronics presenta una nuova soluzione che garantisce connessioni affidabili sulle schede PCB da utilizzare in applicazioni dove lo spazio è estremamente ridotto quali lampade e sistemi a LED. Il nuovo terminale IDC per PCB, caratterizzato da un’altezza totale di soli 2,9 mm, elimina il ricorso alla preparazione manuale dei fili prima della connessione. L’IDC a doppio contatto assicura una connessione affidabile (a prova di gas – gas tight) al filo conduttore In questo modo è possibile evitare la costosa e inaffidabile saldatura a mano e non è richiesto l’uso di attrezzature specifiche.

Le dimensioni totali (2,4×2,2×2,9 mm) e lo spazio richiesto sul PCB sono sensibilmente inferiori rispetto a quelle di altre soluzioni. Un apposito cappuccio sulla terminazione funge da fermacavo e mantiene il filo in posizione. Sono anche disponibili versioni con wire stop (arresto del filo) o per applicazioni in configurazione in serie. Nonostante le ridotte dimensioni, il nuovo terminale può supportare correnti nominali di 5,5A a una temperatura di 20°C. I nuovi terminali sono disponibili per conduttori AWG24 con diametro di 0,5 mm e diametro del cavo di 0,75 mm.

Questi nuovi terminali IDC per PCB sono forniti in package di tipo tape&reel con 5.000 pezzi per nastro ideali per l’assemblaggio automatiche con macchine di pick&place.
www.erni.com