Linear Technology presenta l’LTC2369-18, un convertitore analogico-digitale (ADC) SAR seriale pseudo-differenziale a 18bit e 1,6Msps che offre eccellenti livelli SNR e THD (rispettivamente di 96,5dB e di 120dB) e supporta al contempo un range di ingressi unipolari tra 0 e 5V. L’ingresso pseudo-differenziale semplifica i requisiti del driver del convertitore e consente di utilizzare un funzionamento single-ended sfruttando al contempo il vantaggio della riduzione di segnali indesiderati comuni a entrambi gli ingressi. Questo riduce la complessità e semplifica la conformità ai requisiti di potenza nella catena del segnale. Con una tensione di alimentazione minima di 2,5V, l’LTC2369-18 consuma appena 18mW e dispone di una modalità di spegnimento a bassa potenza che fa scendere i consumi a soli 2,25µW. Utilizzato in combinazione con il driver ADC single-ended raccomandato, l’LT6202, il dispositivo riduce la dissipazione di potenza combinata a soli 53mW, un valore inferiore del 40% rispetto a quello di un circuito di azionamento completamente differenziale. L’LTC2369-18 è il convertitore ADC SAR pseudo-differenziale a 18bit più performante del settore, con un INL massimo di ±2,5LSB senza codici mancanti e specifiche garantite nel range di temperature tra -40ºC e 125ºC.

Oltre all’LTC2369-18, è disponibile anche la versione LTC2370-16 a 16bit e 2Msps con compatibilità a livello di pin e software. Anche l’LTC2370-16 si caratterizza per le prestazioni eccellenti, con un SNR di 94dB e un INL massimo di ±0,85LSB. L’LTC2369-18 e l’LTC2370-16 sono i primi di una famiglia di ADC SAR pseudo-differenziali a 18/16 bit ad alte prestazioni con velocità comprese tra 250ksps a 2Msps. Dotati di interfaccia SPI intuitiva e pin espliciti Busy e Chain, supportano tensioni di I/O da 1,8V a 5V e dispongono di un oscillatore interno che semplifica il timing digitale e consente di ridurre al minimo il numero di componenti esterni. Il funzionamento a latenza nulla consente misurazioni “one-shot” accurate anche dopo lunghi periodi di inattività senza che sia richiesta una frequenza di campionamento minima.

La famiglia LTC2369-18 di ADC SAR pseudo-differenziali a 18/16bit estende la gamma LTC2379-18 di ADC SAR completamente differenziali con SNR di 102dB presentata nei mesi scorsi. Il portfolio completo di ADC SAR a 18/16bit ad alte prestazioni, pseudo- e completamente differenziali, con eccellente SNR, throughput rapido e bassa dissipazione di potenza, è ideale per soddisfare i requisiti elevati delle applicazioni mediche, industriali e del settore automotive.

Riepilogo delle caratteristiche: LTC2369-18 

  • Throughput di 1,6Msps
  • INL (max): ±2,5 LSB
  • Garanzia di nessun codice mancante a 18bit
  • Bassa potenza: 18mW a 1,6Msps, 18μW a 1,6ksps
  • SNR (tipo): 96,5dB a fIN = 2kHz
  • –THD (tipo): 120dB a fIN = 2kHz
  • Funzionamento garantito fino a 125°C
  • Alimentazione da 2,5V
  • Range di ingressi unipolari pseudo-differenziali: da 0V a VREF
  • Range di ingressi VREF da 2,5V a 5,1V
  • Nessun ritardo di pipeline, latenza nulla del ciclo
  • Tensioni di I/O da 1,8V a 5V
  • I/O seriale con compatibilità SPI e modalità di collegamento a margherita (daisy-chain)
  • Clock di conversione interno
  • Package MSOP a 16 conduttori e DFN di 4 x 3mm

L’LTC2369-18 e l’LTC2370-16 sono forniti in un package MSOP compatto a 16 conduttori e in un package DFN di 4 x 3mm, rispettivamente al prezzo di $29,95/cad. e $24,50/cad. per 1.000 unità. Per raggiungere prestazioni AC di assoluta eccellenza si consiglia di utilizzare il driver ADC LT6202 a basso rumore e a bassa potenza. Così come l’LTC6655, un riferimento esterno di precisione con accuratezza max. di ±0,025%, una deriva di 2ppm/ºC e un basso livello di rumore (solo 0,25ppmP-P ), ideale per applicazioni ad alta precisione. Il dispositivo DC1813A, una scheda demo integrata con driver ADC LT6202 e riferimento LTC6655, è disponibile sul sito www.linear.com.
Per ulteriori informazioni, visitare la pagina:
www.linear.com/product/LTC2369