L’illuminazione basata su LED si è evoluta in una soluzione altamente promettente per sostituire i sistemi d’illuminazione tradizionali come le lampade fluorescenti e a incandescenza. I progettisti si trovano però ad affrontare diversi ostacoli per sviluppare sistemi d’illuminazione a LED destinati ad applicazioni commerciali e residenziali con potenza fino a 20W comprensivi di lampadine, faretti (GU10/E17, E26/27, PAR30/38) e Tube/Bar. L’implementazione delle capacità dimmer in un’infrastruttura convenzionale basata su TRIAC comporta infatti notevoli difficoltà dovute a problemi nella compatibilità del dimmer, a cui si aggiungono i problemi associati ai requisiti di ingombro contenuto.

Per aiutare i progettisti a superare queste difficoltà, Fairchild Semiconductor ha sviluppato il controller PSR (Primary Side Regulation) a stadio singolo FL7730 con funzione di correzione del fattore di potenza (PFC, Power Factor Correction), compatibile con i sistemi dimmer analogici e con quelli basati su TRIAC, cui si affianca il controller FL7732 adatto ad applicazioni che non richiedono capacità dimmer.

Il dispositivo FL7730 è un controller PFC attivo per sistemi con topologia flyback a stadio singolo. Il dispositivo supporta sistemi dimmer analogici e basati su TRIAC. Basato sull’esclusiva tecnologia di rilevamento analogico sviluppata da Fairchild, questo dispositivo è in grado di supportare la funzione dimmer basata su TRIAC senza generare flicker nell’intero spettro di potenza d’illuminazione (da 0% a 100%).

I dispositivi FL7730 e FL7732 combinano la capacità PSR con una topologia PFC a stadio singolo per minimizzare il numero delle componenti altrimenti richieste (BOM, Bill-Of-Material), quali ad esempio un condensatore elettrolitico in ingresso e un circuito di feedback, permettendo così di realizzare design caratterizzati da superiori livelli di compattezza e durata a fronte di costi inferiori.

Per migliorare il fattore di potenza e la distorsione armonica globale (THD, Total Harmonic Distortion), entrambi i dispositivi incorporano un controllo della modulazione di tipo COT (Constant On Time) con amplificatore di errore interno e compensatore di banda bassa. Un controllo di precisione della corrente costante (Constant Current) (± 5%) regola con accuratezza la corrente di uscita indipendentemente dalla tensione in entrata e in uscita, permettendo ai progettisti di ottenere un’illuminazione di elevata qualità. In entrambi i dispositivi la frequenza operativa viene regolata in maniera proporzionale alla tensione di uscita in modo da garantire il funzionamento in modalità DCM con valori ottimizzati di fattore di potenza e distorsione armonica globale attraverso un design semplificato.

Gli eccellenti valori del fattore di potenza PF (inferiore o uguale a 0,9) e della distorsione armonica globale (Classe C), unitamente a un’efficienza elettrica che può arrivare fino all’85% nel caso del dispositivo FL7730 e superare l’85% per il dispositivo FL7732 per sistemi privi di dimmer, rendono questi due controller conformi alle più severe normative globali in materia di risparmio energetico.

Fairchild offre un portafoglio di soluzioni completo per LED driver a bassa (<20W), media (da 20W a 50W) e alta (>50W) potenza. I nostri controller PWM e PFC altamente integrati riducono il numero delle componenti necessarie consentendo di realizzare lampade di dimensioni più contenute e di semplificare il design migliorando al contempo l’efficienza d’illuminazione.
www.fairchildsemi.com