Microchip Technology ha reso disponibile il chip SST12LF03, un piccolissimo e completo front-end per sistemi WLAN IEEE 802.11b / g / n e Bluetooth.
Questo dispositivo integra in un singolo chip un amplificatore di potenza, un ricevitore a bassissimo rumore ed uno switch di antenna con perdite ridotte; in assoluto è il più piccolo modulo Microchip compatibile con lo standard 802.11b/g/n.
Il dispositivo, che presenta una impedenza d’antenna standard di 50 Ohm, richiede solo due componenti esterni per poter funzionare correttamente. La potenza di uscita è di 19 dBm utilizzando 802.11ga 54 Mbps OFDM, e 22 dBm con 802.11b; la distorsione è del 3 % EVM. Il dispositivo consente l’impiego simultaneo di entrambi gli standard Wi-Fi e Bluetooth.
Grazie alle sue elevate prestazioni ed alle sue dimensioni contenute, il chip SST12LF03 è ideale per applicazioni embedded, ad esempio in notebook e altri dispositivi portatili. Inoltre l’integrazione di tre funzioni RF in un singolo chip consente di semplificare lo sviluppo e le dimensioni della sezione RF di numerosi dispositivi; la porta Bluetooth può funzionare simultaneamente con la sezione WLAN 802.11b/g/n, con prestazioni ottimali per entrambe le sezioni.

Microchip dispone già di una gamma completa di amplificatori di potenza RF con rilevatore di potenza integrato”, ha dichiarato Daniel Chow, vice presidente della divisione Radio Frequenza di Microchip. “Con l’aggiunta del SST12LF03, Microchip fornisce ora gli stessi amplificatori unitamente a sistemi LNA con switch d’antenna a bassa perdita in un package molto compatto. Questo elevato livello di integrazione semplifica la progettazione e amplia la gamma dei sistemi wireless“.

Il SST12LF03 è disponibile in package UQFN a 20 pin e con dimensioni di 3mm x 3mm.
www.microchip.com