AMD lancia la sua più potente GPU (Graphic Processing Unit): la AMD Radeon™ HD 7970 GHz Edition. Questo chip grafico si basa sull’innovativa architettura Graphics Core Next (GCN) ed è derivato dall’architettura Thaiti, la prima GPU prodotta da AMD con la tecnologia a 28 nm, che ha aperto la strada alla realizzazione di una nuova generazione di schede video caratterizzate da frequenze di funzionamento più elevate e consumi energetici minori rispetto alle precedenti generazioni.
L’azienda di Sunnyvale è stata la prima a produrre schede video equipaggiate con GPU in grado di operare a frequenze pari ad 1 GHz già nella configurazione di fabbrica; infatti la HD7970 GHz Edition ha una frequenza di clock base di 1,1 GHz (che può essere elevata mediante un opportuno software) e lavora ad una tensione di core di soli 1,02 V contro gli 1,175 V delle precedenti GPU della stessa serie. La AMD Radeon HD 7970 GHz Edition fornisce funzionalità di calcolo ground-breaking attraverso la tecnologia AMD App Acceleration, la quale, oltre a permettere all’utente del computer di giocare beneficiando di effetti 3D estremamente realistici, ottimizza i task comuni come la compressione di file criptati. La AMD Radeon HD 7970 GHz Edition può indirizzare fino a 3 GB di ultra-fast GDDR5, integra la AMD Eyefinity 2.0 technology e supporta il PCI Express 3.0 e la configurazione multi-GPU permessa dalla tecnologia AMD CrossFire™4,5,6. La sua frequenza di clock esterno è 1.375 MHz e il Bus è a 384 Bit, come per le altre GPU derivate dalla Thaiti. I costruttori di schede video per PC stanno già integrando il nuovo chip grafico nei loro prodotti che usciranno tra breve.
www.amd.com