Fairchild Semiconductor ha ampliato la propria gamma di IGBT Short Circuit Rated per offrire ai progettisti di sistemi di controllo superiori livelli di efficienza, densità di potenza e affidabilità nelle applicazioni comprensive di motori trifase dove sono essenziali la limitazione delle perdite e la resistenza ai corto circuiti.

Disponibili in versioni comprese tra 5A e 15A, questi IGBT da 600V minimizzano le perdite di potenza e riducono la dissipazione di potenza con bassi valori VCE(sat) consentendo di rispettare linee guida sul risparmio energetico particolarmente severe. Questi dispositivi vantano un tempo di resistenza ai corto circuiti pari a 10µs (a VCE=350V, VGE=15V Rg=100Ω, Tj=150˚C) con alte velocità di commutazione che ne aumentano l’efficienza di sistema.

Caratteristiche e vantaggi:

  • I modelli FGB7N60UNDF e FGB5N60UNDF vantano un valore VCE(sat) di 2,1V con conseguente riduzione delle perdite di conduzione in on-state.
  • I modelli FGP10N60UNDF/FGP15N60UNDF e FGPF10N60UNDF/FGPF15N60UNDF hanno invece un basso valore di commutazione turn-off (Eoff) che minimizza le perdite di potenza in condizioni di alta frequenza (frequenza di switching 15kHz)
  • Conformità RoHS

Parte delle soluzioni Fairchild per il controllo di motori, questi IGBT da 600V operano in maniera ottimale in combinazione con i gate driver trifase monolitici FAN7389 (active-high) e FAN73892 (active-low). È grazie a soluzioni complete come queste e a una vasta gamma di dispositivi SPM, IGBT, gate driver, combinazioni PFC-PWM, MOSFET, fototransistor e diodi che Fairchild rappresenta la risposta ideale per i progettisti che devono massimizzare i risparmi energetici nelle applicazioni sensibili ai consumi.

http://www.fairchildsemi.com