Maxim ha annunciato l’introduzione di due amplificatori di potenza in classe D con ingresso digitale, la cui adozione permette di semplificare la progettazione, eliminare complesse programmazioni, diminuire il rumore e ridurre il time to market. I nuovi MAX98355 (con modulazione PCM, pulse-code modulation) e MAX98356 (con modulazione PDM, pulse-density modulation) assicurano la migliore tolleranza al jitter del clock per amplificatori in classe D e forniscono una qualità audio decisamente superiore.

Ora è possibile semplificare lo sviluppo di dispositivi audio grazie all’innovativo circuito interno di MAX98355/MAX98356, in grado di rilevare il clock di ingresso e calcolare automaticamente la velocità di campionamento. Ciò riduce sensibilmente la complessità della programmazione e la necessità di supporto software per il sistema. L’ingresso digitale assicura una migliore immunità al rumore ed una maggiore tolleranza al jitter, garantendo quindi una qualità audio superiore, eliminando nel contempo la necessità di effettuare una complessa programmazione per un ridotto time to market.

Principali vantaggi

  • Migliore qualità audio grazie all’elevatissima tolleranza al jitter: THD+N di soli 0.013% THD+N ad 1 kHz e range dinamico di 99 dB
  • Minore dissipazione di potenza: efficienza del 92% (RL = 8 Ω, POUT = 900 mW, VDD = 3,7 V)
  • Dimensioni più ridotte e semplificazione del progetto: funzionamento con alimentazione singola da 2,5 V a 5,5 V

Con questi amplificatori in classe D con ingresso digitale, la progettazione di sistemi diventa quasi un’operazione di plug and play” – ha sostenuto Robert Nicoletti, Applications Manager di Maxim Integrated. “Ciò contribuisce a ridurre drasticamente la complessità di progettazione per gli utilizzatori.”

Le nostre proiezioni più recenti relative al mercato degli amplificatori audio in classe D indicano una crescita del 12% su base annua, un aumento ben superiore rispetto a quello del mercato complessivo dei semiconduttori per applicazioni consumer. Con l’integrazione di convertitori D/A digitali negli amplificatori audio in classe D, Maxim consente agli utilizzatori di ridurre le dimensioni delle loro soluzioni e preservare nel contempo tutti i vantaggi legati alla presenza di un ingresso digitale” – ha detto Susie Inouye, direttore ricerche presso Databeans.
I nuovi prodotti sono disponibili in package WLP a 9-pin (1,345 mm x 1,435 mm x 0,64 mm) e presentano un  range di temperatura compreso tra -40 °C e +85 °C.
Per ulteriori dettagli su MAX98355 cliccare qui.
Per maggiori informazioni su MAX98356 cliccare qui.
www.maxim-ic.com