In occasione di Electronica 2012, in svolgimento a Monaco di Baviera, ON Semiconductor lancia due nuovi MOSFET per la commutazione a bassa tensione che fanno parte di una gamma completa di prodotti altamente integrati, ricchi di funzioni, a basso consumo di corrente sviluppati specificatamente per apparecchi a batteria, sensibili alle interferenze e di piccole dimensioni.

Il nuovo MOSFET a canale P MCH3383 presenta tensione drain-to-source (VDSS) di 12 volt (V) e una corrente di drain (ID) di 3.5 ampere (A) con resistenza di canale (RDS(ON)) di 69 milliohms (mΩ), mentre il MOSFET MCH3484 a canale N dispone di VDSS di 20 V, ID di 4.5 A e RDS(ON) di 330 mΩ. Questi dispositivi sono raccomandati per i registratori e gli smartphone.

Alla fiera sono stati presentati anche i modelli NCP4545, NCP45520/21, e NCP45524/25, nuovi dispositivi della serie ecoSWITCH di ON Semiconductor: soluzioni compatte e avanzate di gestione del carico per commutazioni di elevate potenze.  Combinando funzionalità di comando e di gestione, questi dispositivi hanno un soft start grazie al comando regolabile della velocità di risposta e integrano un MOSFET con bassa RDS(ON) e una charge pump.  Sono adatti per computer portatili o tablet, attrezzature medicali portatili, dispositivi hot swap, porte periferiche, dispositivi di telecomunicazione e industriali, oltre a diversi dispositivi portatili.

I modelli NCP333, NCP334, NCP335, NCP336, e NCP337 sono i nuovi commutatori di carico economici, ultra compatti e ad elevate prestazioni.  Coprendo una gamma di tensione da 1.2 V a 5.5 V, questi dispositivi basati su MOSFET dispongono di una funzione di autoscarica in uscita che annulla la tensione in uscita. Questi dispositivi sono ottimizzati per essere usati con i telefoni cellulari, i computer portatili o tablet e le fotocamere digitali.

Infine, I modelli NCP702, NCP703 e NCP729 sono regolatori lineari a bassa drop-out (LDO) con gamma di tensione di ingresso da 2.0 V a 5.5 V, con consumi ridotti e protezione termica incorporata.  Queste caratteristiche li rendono ottimali per applicazioni sensibili alle interferenze, quando è necessario mantenere l’integrità del segnale, come PLL, oscillatori, sintetizzatori di frequenza e amplificatori a basso rumore.Si dimostrano particolarmente adatti per gli smartphone, le fotocamere digitali, i tablet, i lettori portatili DVD, cuffie wireless, schede WiFi e sistemi GPS portatili, come anche per i dispositivi medicali portatili.

www.onsemi.com