Altera ha annunciato la consegna dei primi dispositivi SoC realizzati in tecnologia da 28 nm che abbinano un processore  ARM® Cortex™-A9 dual core con la logica FPGA in un unico componente. I dispositivi SoC di Altera integrano alcune caratteristiche uniche che consentono a tutti coloro che sono impegnati nello sviluppo di sistemi destinati ai settori delle comunicazioni wireless, automobilistico, industriale, della video sorveglianza e medicali di creare versioni personalizzate ottimizzate in termini di consumi, ingombri sulla scheda, prestazioni e costi. I primi dispositivi che verranno introdotti saranno i SoC della serie a basso costo e consumi ridotti della linea Cyclone V (Cyclone® V SoC). Essi saranno presentati da Altera nel corso del prossimo ARM Technology Symposium Europe.

Il numero di clienti che si sono impegnati a utilizzare i nostri SoC – ha detto Vince Hu, vice president del product & corporate marketing di Altera – ha superato le nostre aspettative. Gli sviluppatori di sistemi embedded hanno deciso di utilizzare i SoC della società per gli innegabili vantaggi che la loro adozione comporta. Grazie alla disponibilità del silicio, tutti i clienti che hanno usato il nostro SoC Virtual Target per lo sviluppo del loro software applicativo possono eseguire in tempi brevi il porting di questo software nei dispositivi SoC, con una riduzione dei tempi di sviluppo quantificabile in parecchi mesi”.

Altera è la sola azienda produttrice di FPGA in grado di produrre dispositivi SoC con supporto ECC a 32 bit (32-bit error correction code) che garantisce l’integrità dei dati per l’intero sistema embedded. Il supporto ECC è un requisito indispensabile per tutti gli utenti che devono sviluppare sistemi affidabili e ad alte prestazioni. La funzionalità ECC è integrata nell’interfaccia della memoria DRAM esterna dei SoC oltre che in un gran numero di istanze di memoria presenti on chip e di interfacce per le periferiche – tra cui cache di secondo livello (L2), RAM scratchpad (transitoria), MAC Ethernet, porte USB e interfacce per memorie flash. Tra le altre caratteristiche distintive di questa famiglia, presenti in tutte le linee di SoC della società, si possono segnalare le seguenti: controllore di memoria a elevata ampiezza di banda con protezione della memoria integrata, funzione di boot flessibile e PCI Express® (PCIe®) integrato.

I dispositivi SoC di Altera sono supportati da un ecosistema estremamente ampio che comprende sistemi operativi, tool di progettazione hardware e soluzioni per lo sviluppo software realizzati da Altera, ARM e da terze parti grazie alle quali è possibile semplificare sia lo sviluppo sia l’utilizzo dei dispositivi. Allo scopo di ampliare ulteriormente questo ecosistema, Altera e ARM hanno anche annunciato la realizzazione congiunta del toolkit ARM Development Studio 5™ Altera® Edition corredato da funzioni di debug di tipo FPGA-adaptive (ovvero in grado di supportare questi dispositivi programmabili) espressamente ideato per i dispositivi SoC di Altera. Per consentire lo sviluppo del software fin dalle fasi iniziali del progetto Altera ha rilasciato nel mese di ottobre dello scorso anno il tool di progettazione software SoC Virtual Target che permette agli utenti di avviare lo sviluppo del software applicativo prima dell’effettiva disponibilità dell’hardware. Parecchi clienti di Altera hanno utilizzato questo tool e ora sono in grado di effettuare il porting del loro software applicativo sul SoC FPGA, operazione questa che consente di risparmiare mesi di sviluppo.

Il kit di sviluppo per i SoC della linea Cyclone V verrà presentato nel corso del prossimo ARM Technology Symposium Europe. La società terrà una dimostrazione durante la quale la scheda di sviluppo per i SoC Cyclone V effettuerà il boot e farà girare il sistema operativo Linux su due CPU. Il personale di Altera sarà a disposizione per fornire informazioni dettagliate sui SoC FPGA e sull’ecosistema dei tool di sviluppo.

Disponibilità

Altera sta attualmente consegnando i campioni del primo SoC FPGA della famiglia Cyclone V (5CSXA6), contenente 110K elementi logici (LE – Logic Element). Nel primo trimestre del 2013 sarà disponibile un numero elevato di campioni mentre la produzione in volumi è prevista nel corso del 2013. Per maggiori informazioni relative agli ordini e ai prezzi è possibile contattare gli uffici vendita di Altera.
www.altera.com