Si svolgerà dall’11 al 12 Aprile al Centro Congressi Porto Antico di  Genova la prima edizione della manifestazione per lo sviluppo dell’industria europea della Robotica.

Aprirà l’evento una general overview sul mercato attuale e potenziale della robotica in Europa, seguita poi da sessioni specialistiche: robotica medica, industriale, robot per soccorso, sicurezza e ambienti pericolosi, Venture Capital-Financing.

Autorevoli esperti internazionali hanno già confermato la presenza alla Conference, tra cui i rappresentanti di: International Federation of Robotics (IFR), European Factories of the Future Research Association (EFFRA), il Karlsruher Institut für Technologie (KIT), l’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), l’Associazione Italiana di Robotica e Automazione (SIRI).

Anche la Commissione Europea, nella Unit Robotics della DG CONNET, che rappresenta il massimo livello della Commissione per la robotica, ha già confermato la partecipazione a quello che vuole essere il “momento storico” verso il primo network europeo della robotica.

RoboBusiness Europe adotta il format americano della “Conference & Expo”: un susseguirsi di tavole rotonde, meeting, talkshow, networking, condivisione di esperienze e case history internazionali finalizzati al business.

Il target, al cento per cento professionale, si può ricondurre a quattro categorie:

  • Ricerca: università e centri tecnici d’eccellenza impegnati in soluzioni concrete come brevetti e spin-off;
  • Imprese produttrici di soluzioni robotiche ad ampio spettro;
  • End-user, anch’essi appartenenti al mercato delle imprese, dei servizi e degli utilizzatori;
  • Finanza: Venture Capitalisti, banche, fondi di investimento.

Le tappe del percorso che hanno portato oggi a tale affermazione sono molte, di cui tre fondamentali: la sottoscrizione della partnership tra EH Publishing e Innovability avvenuta a Pittsburgh alla fine di ottobre 2012; il coinvolgimento immediato di ClickUtility per l’organizzazione dell’evento; la realizzazione di un Think Tank avvenuto a Genova il 9 novembre 2012 al quale hanno partecipato trenta esperti provenienti da tutta Europa per confrontarsi e validare i contenuti della manifestazione.

Il Think Tank ha dato vita all’advisory board di RoboBusiness Europe, una risposta operativa alla scelta strategica di EH Publishing di affacciarsi in Europa dopo otto anni di successi ottenuti dalla omologa manifestazione americana.

L’Italia è stata scelta come location della prima edizione perché Paese di lunga tradizione e di grandi progressi nella robotica. Non è dato noto a tutti, infatti, che il comparto italiano abbia compiuto cinquant’anni nel 2012.

La scelta di Genova, invece, ricade su un concentrato di eccellenze site nel capoluogo ligure, come l’Istituto Italiano Tecnologia, la Scuola Politecnica dell’Università e il Polo della Robotica.
www.robobusiness.eu