TrueTouch

Cypress Semiconductor ha annunciato l’introduzione della linea di controllori TrueTouch® Gen5 della prossima generazione che utilizzano una tecnologia per il controllo di touchscreen che assicura la massima immunità al rumore, superando di gran lunga gli attuali standard per quel che concerne l’immunità al rumore proveniente da tutte le sorgenti. I controllori della serie Gen5 assicurano la migliore immunità al rumore proveniente dal caricabatteria: fino a 40V picco-picco (Vpp) nell’intervallo di frequenza compreso tra 1 e 500 kHz. In queste condizioni i migliori controllori della concorrenza garantiscono un’immunità al rumore fino a 15 Vpp.

I controllori Gen5 sono stati realizzati utilizzando un nuovo front-end analogico che pilota un touchscreen a 10V e ad alta frequenza con scansione singola a banda stretta e filtraggio avanzato realizzato mediante il DSP presente a bordo. L’elevatissima immunità al rumore di questi nuovi controllori consente ai progettisti degli handset della prossima generazione di impiegare differenti processi di integrazione – in-cell (il sensore di tocco è fisicamente all’interno della cella), on-cell (il sensore di tocco è sulla superficie superiore o inferiore del substrato del filtro di colore) con laminazione diretta – anche con display rumorosi. In questo modo è possibile realizzare prodotti finali più sottili che non presentano problemi di falsi tocchi o mancato rilevamento del tocco caratterizzati da basso valore di jitter (inferiore a 0,5mm).

Cypress Semiconductor continua a guidare l’innovazione nel settore dei touchscreen – ha detto John Carey, Senior Director per il marketing della linea TrueTouch – e grazie ai nuovi controllori Gen5 è ora possibile eliminare il rumore da qualsiasi caricabatterie. In questo modo è possibile eliminare le problematiche relative alle prestazioni che provocano la resa dei prodotti, semplificare il progetto del touchscreen e ridurre il costo complessivo dei prodotti assicurando nel contempo la migliore fruizione del touchscreen da parte degli utilizzatori”.

Nei dispositivi della serie Gen5 sono presenti parecchie innovazioni tipiche della tecnologia TrueTouch. Grazie alla possibilità di effettuare il rilevamento in modalità auto-capacitiva o capacitiva mutua sul medesimo chip, questi nuovi controllori garantiscono un alto grado di impermeabilità nelle condizioni reali di utilizzo anche in presenza di pioggia, condensazione o sudore.

Grazie all’abbinamento di questa avanzata architettura con un processore M-Core di ARM, caratterizzato da un elevato rapporto tra prestazioni e consumi (MIPS/mW), i controllori Gen5 garantiscono una velocità di refresh di 120Hz e in modalità “deep sleep” assorbono solo 4,5 uW. Questi nuovi dispositivi dispongono di un massimo di 36 I/O per il rilevamento capacitivo per garantire la massima flessibilità nella scelta del passo del sensore per schermi di dimensioni massime di 5” e supportano singoli tasti sensibili al tocco CapSense®.
Ulteriori informazioni sui controllori della linea Gen5 sono disponibili all’indirizzo:

http://touch.cypress.com