MOST150_ INI

Microchip annuncia OS81118, il primo Intelligent Network Interface Controller (INIC) MOST150 con porta ad alta velocità USB 2.0 e transceiver coassiale integrato. La tecnologia MOST150 è stata implementata con successo nei primi modelli auto a partire dal 2012. Oggi, Microchip annuncia il nuovo membro della famiglia INIC MOST150, consolidando le basi per il successo della linea MOST® anche nel futuro.

Grazie alla presenza della porta USB 2.0 – comprendente PHY USB e interfaccia HSIC (High-Speed Inter-Chip) – l’OS81118 consente ai progettisti di dare vita ad applicazioni veicolari di mobilità e di connettività Wi-Fi® su rete MOST150, basate sulla connessione, via USB, di moduli Wi-Fi/3G/LTE standard. Questa semplice soluzione riflette l’attuale domanda di applicazioni consumer in ambiente automotive, quali accesso Internet, e-mail, social networking e servizi locali.

L’OS81118 consente inoltre ai progettisti automotive di collegare alle reti veicolari MOST i SoC (Systems-on-a-Chip) multi-core più aggiornati.

Caratteristiche principali

•           Connettività veicolare e Wi-Fi® semplificata
•           Facilita il progetto di consolle centralizzate per reti di infotainment MOST®
•           Consente la connessione dei nuovi SoC (Systems-on-a-Chip) multi-core consumer alle reti veicolari MOST
•           Interfacce integrate per dispositivi USB 2.0 high-speed, per livello fisico su portante ottico (oPHY) e per livello fisico su cavo coassiale (cPHY)

All’interfaccia ottica di livello fisico (oPHY), l’OS81118 associa un transceiver coassiale che assicura un’opportunità di riduzione dei costi sul livello fisico MOST. Il  livello fisico coassiale (cPHY) può inoltre essere utilizzato per connettere i nuovi sistemi avanzati di guida assistita ADAS (Advanced Driver Assistance Systems).

L’OS81118 supporta il trend in atto nel mercato dell’infotainment. Tale trend prevede l’uso, nell’ambito di applicazioni automotive, di SoC di fascia alta per dispositivi consumer e mobili. Questi SoCs non dispongono però di interfacce specifiche per l’ambiente automotive – quali CAN, LIN, MediaLB® o MOST.

La porta USB ad alta velocità presente sull’OS81118 facilita la connessione dei SoC a qualsiasi rete automotive MOST150, e consente di beneficiare delle doti di flessibilità garantite dal transceiver coassiale.

La tecnologia di networking multimedia MOST permette l’interconnessione di sistemi di infotainment multifunzione all’interno delle automobili, assicurando le risorse necessarie per distribuire le funzioni di intrattenimento multimediale tra i vari dispositivi di controllo presenti nel veicolo. Per esempio, caricatori CD o DVD, radio, navigatore GPS, cellulari e interfacce digital-media possono immettere, su questa efficiente rete, dei segnali digitali indirizzati ad amplificatori e monitor.

Per facilitare ulteriormente lo sviluppo e accelerare il time to market, Microchip annuncia anche la Physical+ Interface Board OS81118. Questa scheda integra l’intero hardware fisico di interfacciamento di una rete MOST. La Physical+ Interface Board OS81118 è equipaggiata con una interfaccia USB 2.0 che supporta i livelli fisici ottico e coassiale. La disponibilità è prevista per il terzo trimestre 2013.

L’OS81118 è offerto in package QFN a 72-pin: la produzione in volumi è prevista per Gennaio 2014.
Gli utilizzatori possono richiedere da subito delle campionature: l’avvio della produzione dei campioni è prevista per il terzo trimestre  2013.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito web Microchip al link:

http://www.microchip.com/get/472T