TLED

Philips annuncia una novità assoluta nel campo dell’illuminazione a LED: la lampadina più efficiente al mondo adatta per tutte le applicazioni. I ricercatori Philips hanno sviluppato una lampada a LED dall’efficienza luminosa eccezionale: 200 lumen per Watt, un valore particolarmente elevato se si considerano i 100 lumen/W delle normali lampade a fluorescenza e i 15lm/W delle lampadine tradizionali. Il prototipo della lampadina TLED si distingue per essere due volte più efficiente delle lampade precedenti, dimezzando l’energia utilizzata.

Oggi l’illuminazione rappresenta oltre il 19% del consumo mondiale di energia elettrica e questa innovazione promette di ridurne sensibilmente i costi. La lampada TLED da 200lm/W dovrebbe arrivare sul mercato nel 2015 inizialmente per l’ufficio e  per il settore industriale, infine per gli ambienti domestici.

I ricercatori Philipsi, con la nuova lampada TLED, hanno raggiunto per la prima volta  i 200lm/ W di efficienza, senza compromettere la qualità della luce e mantenendo tutti i parametri necessari per soddisfare i severi requisiti per l’illuminazione negli uffici.

“Questo è un ulteriore importante passo avanti per Philips nel campo dell’illuminazione a LED che guiderà ulteriormente la trasformazione del settore“, spiega Rene van Schooten, CEO Light Sources & Elettronica per Philips Lighting. “Dopo essere stata riconosciuta la qualità della nostra luce LED (avvicinandoci alle lampadine tradizionali) e la creazione della nuova esperienza di luce con Philips Hue (il sistema di illuminazione collegato per la casa), presentiamo ora il prossimo passo verso l’innovazione, volto a raddoppiare l’efficienza luminosa. E’ eccitante immaginare la quantità di energia e allo stesso tempo la riduzione dei costi che questa tecnologia porterà al nostro pianeta e ai nostri clienti“.

Le lampade TLED sono destinate a sostituire il tubo fluorescente usato in ufficio e nel settore industriale, che attualmente è impiegato per oltre la metà del totale dell’illuminazione globale.

Solo negli Stati Uniti, ad esempio, le luci fluorescenti consumano circa 200 terawatt di energia elettrica all’anno. Se tutte queste luci fossero sostituite con la nuova lampada Philips, gli Stati Uniti avrebbero circa 100 terawatt di energia in meno (equivalente a 50 centrali elettriche di medie dimensioni), con un risparmio di oltre 12 miliardi di dollari e circa 60 milioni di tonnellate di CO2 non rilasciate nell’atmosfera.

http://www.usa.lighting.philips.com/lightcommunity/trends/tled/