TLP265

Toshiba Electronics Europe annuncia due nuovi fotoaccoppiatori con uscita a Triac caratterizzati da un maggiore isolamento in termini di tensione e di rumore elettrico e disponibili in piccolissimi contenitori SO6 a doppio stampaggio (double-mold).

I dispositivi TLP265J e il TLP266J hanno una tensione di isolamento nominale minima di 3750 Veff e sono progettati per l’impiego in azionamenti a triac, controllori programmabili, moduli di uscita in alternata e relè allo stato solido utilizzati in elettrodomestici e altre apparecchiature per la casa.

Il modello TLP265J è costituito da un fototriac non a passaggio per lo zero, mentre il modello TLP266J è costituito da un fototriac a passaggio per lo zero. Entrambi sono accoppiati a un LED a infrarossi all’arseniuro di gallio. In termini di caratteristiche elettriche, supportano fino a 7 mA di corrente di innesco del LED, il che permette loro di controllare l’uscita con una più bassa corrente di ingresso, contribuendo così a risparmiare sui consumi.

I fotoaccoppiatori sono conformi ai requisiti internazionali, grazie alle certificazioni UL, cUL e VDE per distanze superficiali e in aria di almeno 5 mm. Entrambi i dispositivi sono compatibili con una tensione di rete di 240 V e sopportano una tensione di picco minima di 600 V e una corrente operativa massima di 70 mA. I dispositivi TLP265J e il TLP266J sono entrambi studiati per funzionare nella gamma di temperature compresa tra -40 °C e 100 °C. Inoltre, sono semplici da utilizzare in quanto possono essere montati e saldati a rifusione secondo gli standard JEDEC.

www.toshiba-components.com