HDD_Auto_Toshiba

Toshiba Electronics Europe (TEE) ha presentato una nuova serie di hard disk (HDD) veicolari che soddisfano le crescenti esigenze di storage del settore automotive. MQ01AAD032C è il modello di punta, che incorpora 320 GB di storage in un involucro HDD da 2,5 pollici (6,4 cm). La gamma MQ01AADxxxC comprende i modelli di HDD MQ01AAD020C (200 GB) e MQ01AAD010C (100 GB).

La serie MQ01AADxxxC è stata progettata per affrontare gli ambienti più difficili, ad esempio con altitudini fino a 5,650 m (superiore a qualsiasi città del mondo), e per tollerare vibrazioni fino a 3 G (29,4 m/s2). Inoltre questi modelli hanno un intervallo di temperatura di esercizio di -30°C – +85°C e un intervallo di temperatura non-operativa di -40°C – +95°C. La serie MQ01AADxxxC è inoltre adatta per applicazioni industriali, in cui la tolleranza alle temperature estreme è critica.

Le unità operano a 4200 rpm in modalità ‘silent seek’, in modo da non disturbare il conducente che non avverte il rumore dell’unità in funzione. Un sistema di controllo servo closed loop consente una densità di registrazione lineare di 62,6 k bit/mm {1,59M BPI} – la più elevata per gli HDD veicolari. Dotata di interfaccia SATA 3 Gbit/s, l’unità MQ01AADxxxC vanta il 28% di incremento della velocità di trasferimento dati interno, che ora raggiunge 976 Mbit/s.

I sistemi integrati di navigazione e di intrattenimento, i sistemi di navigazione satellitare a bordo e i sistemi di autodiagnosi sono ora fattori di differenziazione chiave per i clienti.

Alcuni veicoli oggi hanno la possibilità di scaricare app per personalizzare la console e per consentire a smartphone e Tablet di interagire direttamente con i sistemi del veicolo, per migliorare l’esperienza a bordo.

Secondo iSuppli entro il 2016 oltre 55 milioni di persone nel mondo disporranno di un accesso ad internet integrato nel proprio veicolo. Fino a giugno 2013 Toshiba ha consegnato complessivamente oltre 28 milioni di HDD veicolari, mantenendo la sua posizione di fornitore leader in questo settore.

Le vetture sono parte integrante del nostro ecosistema interconnesso ed è essenziale che offrano la possibilità di archiviare tutti i dati di cui gli utenti hanno bisogno,” dichiara Martin Larsson, Vice Presidente, Toshiba Electronics Europe. “Toshiba è stata un pioniere nello sviluppo dello storage automotive e continuerà a guidare questa evoluzione, fornendo soluzioni di storage innovative per sistemi di infotainment sempre più integrati“.

La spedizione di campioni inizierà a luglio, e l’avvio della produzione di massa è previsto per agosto 2013.

www.storage.toshiba.eu