SPM

I progettisti di sistemi per il controllo motore hanno bisogno di soluzioni per ottimizzare l’efficienza e assicurare la massima affidabilità nelle condizioni applicative più impegnative. Per risolvere questa sfida Fairchild Semiconductor ha sviluppato la serie di inverter MOSFET trifase SPM® 5, che mette a disposizione dei progettisti un inverter per motori AC a induzione (ACIM) e motori DC brushless (BLDC) fino a 200W di potenza come motori per ventilatori, pompe per lavastoviglie e altri vari motori industriali di piccole dimensioni.

La nuova serie SPM 5 è composta da sei MOSFET fast recovery e tre HVIC half-bridge per il pilotaggio dei gate. Questi dispositivi vantano basse emissioni di interferenze elettromagnetiche (EMI) e una velocità di commutazione ottimizzata.

La precisione con cui possono essere pilotati i MOSFET a bassa RDS(ON) minimizza le emissioni EMI e massimizza l’efficienza di commutazione. La funzione Under-Voltage LockOut e l’unità di rilevamento termico  integrate proteggono localmente il dispositivo SPM permettendo all’IC di controllo collegato di monitorare le performance termiche del modulo in tempo reale.

Appartenenti alla serie Motion SPM 5 SuperFET®, i dispositivi FSB50x60SF(S) sono basati su tecnologia Super Junction MOSFET 600V, mentre i dispositivi FSB50xxxA(x) sono basati su tecnologia FRFET® 250V/500V. La serie SPM 5 SuperFET è la prima soluzione con MOSFET a supergiunzione da 600V per piccoli elettrodomestici ed industrial drive. Entrambe le tecnologie offrono una maggiore resistenza e una più ampia SOA (Safe Operation Area) rispetto alle soluzioni a singolo chip o ai moduli di potenza basati su IGBT.

Questa nuova serie di Smart Power Module comprende tre diodi bootstrap in un package compatto da 29mm x 12mm adatto al funzionamento con tensioni da 250V, 500V e 600V. Il design compatto e l’interfaccia elettrica semplice sono ideali per applicazioni che richiedono ingombri contenuti, un rapido time-to-market e design scalabili come motori integrati e altre applicazioni dove lo spazio di assemblaggio è limitato. I dispositivi presenti nella serie offrono ai progettisti l’efficienza energetica, le dimensioni compatte e i bassi livelli EMI che le moderne applicazioni richiedono.

Per i progettisti è disponibile anche Motion Control Design Tool, una risorsa online realizzata da Fairchild che calcola le perdite di potenza e le fluttuazioni di temperatura per ottimizzare la scelta dei dissipatori e, quindi, i costi di sistema.

www.fairchildsemi.com