LTC3676-1

Linear Technology Corporation annuncia l’LTC3676 e l’LTC3676-1, soluzioni di power management PMIC complete per processori portatili, inclusa la serie Freescale i.MX6, PXA, OMAP, ARM Cortex e altri sofisticati sistemi portatili basati su microprocessore. L’LTC3676 e l’LTC3676-1 contengono quattro convertitori sincroni DC/DC step-down per ciascun core, memoria, I/O e rail SoC (system on-chip) oltre a tre regolatori a basso dropout (LDO) da 300mA per alimentatori analogici a basso rumore con controllo dinamico e sequencing. L’LTC3676-1 configura un regolatore buck da 1,5A per il funzionamento sorgente/dissipatore e tracking per supportare la terminazione di memoria DDR e aggiunge inoltre un’uscita di riferimento VTTR per DDR. Queste due caratteristiche dei pin sostituiscono i pin di abilitazione LDO4 e feedback dell’LTC3676. A supporto di più regolatori sono disponibili una funzionalità di sequencing altamente configurabile, il dimensionamento dinamico della tensione, il controllo della tensione di uscita, un controller dell’interfaccia a pulsante oltre a un controller tramite regolatore mediante interfaccia I2C con reporting di stato esteso e uscita di interrupt.

I quattro regolatori di commutazione buck in current mode a frequenza costante dell’LTC3676 sono compensati internamente e forniscono fino a 2,5A, 2,5A, 1,5A e 1,5A di corrente di uscita e hanno un controllo I2C completo, incluse frequenze di commutazione selezionabili (2,25MHz o 1,125MHz) e fasatura. La frequenza all’accensione predefinita del dispositivo è di 2,25MHz con regolazione dell’edge rate di commutazione per ridurre le interferenze elettromagnetiche. Ciascun buck è dotato di un riferimento dell’uscita basato su DAC con controllo dinamico e un pin di feedback esterno per impostare l’intervallo di tensioni di uscita nominali. Tramite l’interfaccia I2C si possono impostare tre modalità operative: a salto d’impulsi (supporta il duty cycle al 100%), Burst Mode® (vantaggioso per la migliore efficienza con carichi di uscita ridotti) o continua forzata (riduce al minimo il ripple della tensione di uscita con carichi leggeri e ottimizza il controllo della slew rate dinamico tra i punti di impostazione dell’uscita di tensione).

L’LTC3676 è inoltre provvisto di quattro LDO per alimentatori analogici a basso rumore, inclusi tre rail da 300mA con differenti combinazioni di opzioni di tensioni fisse e selezionabili tramite interfaccia I2C; due di questi regolatori sono dotati di uscite regolabili. L’altro LDO è un alimentatore da 25mA always-on con una tensione di uscita programmabile tramite resistenza.

La versatile porta seriale I2C dell’LTC3676 viene utilizzata per controllare l’abilitazione del regolatore, i livelli di tensione di uscita, il dimensionamento della tensione dinamica, le modalità operative e i report di stato. L’avvio del regolatore può essere sequenziato collegando le uscite del regolatore stesso ai pin di attivazione nell’ordine desiderato o tramite la porta I2C. L’accensione e lo spegnimento del sistema e le funzioni di reset sono controllate tramite un’interfaccia a pulsante, gli ingressi a pin o l’interfaccia I2C. Il sequencing di spegnimento definito tramite I2C consente di assegnare ciascun regolatore a uno qualsiasi dei quattro slot del tempo di spegnimento. Altre funzionalità includono l’avviso di temperatura regolabile e lo spegnimento, l’avviso di sottotensione regolabile e il blocco, l’indicatore power good, l’IRQ (interrupt request output) e l’RSTO (reset output), segnali di interfaccia come il pin di standby della tensione (VSTB) che alterna il funzionamento programmato e le tensioni di uscita in standby su un massimo di quattro rail simultaneamente.

Caratteristiche tecniche LTC3676 e LTC3676-1: 

  • Convertitori DC/DC step-down ad alta efficienza regolabili con interfaccia I2C e quattro uscite: 2,5A, 2,5A, 1,5A, 1,5A
  • Tre regolatori LDO da 300mA (due regolabili)
  • Soluzione di potenza DDR con riferimento VTT e VTTR
  • Controllo ON/OFF tramite pulsante con reset del sistema
  • Pin di abilitazione indipendente o sequencing dell’interfaccia
  • Controllo spegnimento autonomo programmabile
  • Dimensionamento dinamico della tensione
  • Funzioni power good e reset
  • Frequenza di commutazione e fase selezionabile a 2,25MHz o 1,12MHz
  • Regolatore LDO da 25mA sempre attivo
  • Corrente di standby da 12μA
  • Disponibile in un package QFN a 40 conduttori da 6 x 6mm

L’LTC3676/-1 è disponibile a magazzino in un package QFN a 40 pin di 6 x 6mm, a basso profilo (0,75mm) con funzionalità termiche avanzate e pad esposto. Le versioni di grado E e I hanno entrambe intervalli di temperature di giunzione operative comprese tra -40°C e +125°C; la versione di grado H da -40°C a +150°C.

www.linear.com/product/LTC3676