AMD_R_Series

AMD annuncia l’introduzione di nuove CPU appartenenti alla piattaforma AMD Embedded R-Series, progettate per offrire ai progettisti di soluzioni embedded nuove possibilità nella loro ricerca di prestazioni sempre più elevate. Le nuove opzioni disponibili comprendono CPU quad-core e dual-core con frequenze tra 2,2 GHz e 3,2 GHz con un TDP da 17 a 35 watt, ideate per applicazioni x86 ad alte prestazioni come i network attached storage (NAS).

AMD presenta inoltre un nuovo programma promozionale dedicato alle GPU discrete sull’acquisto delle nuove CPU AMD Embedded R-Series combinate con grafica discreta AMD Radeon™ E6460 o E6760. Questo programma consente ai clienti di accedere a soluzioni in grado di gestire fino a 6 schermi, con un risparmio fino al 20%.

Le nuove CPU AMD Embedded R-Series sono attualmente disponibili all’interno di prodotti realizzati da Advantech, Advantech-Innocore, AEWIN, DFI, MSC Embedded, Quixant e altri ODM.

Vi è sempre più spesso la necessità di una maggiore varietà di processori e schede grafiche in diversi segmenti di mercato che vanno dalla memorizzazione, al digital signage, al gaming, per soddisfare la crescente esigenza di elevate prestazioni“, ha detto Kamal Khouri, direttore Embedded Products di AMD. “La piattaforma embedded CPU R-Series AMD nasce per applicazioni embedded di elevate prestazioni con un nuovo programma di grafica in grado di soddisfare le differenti esigenze della comunità di sviluppatori. Queste nuove soluzioni offrono una maggiore velocità di elaborazione e prestazioni superiori per il mercato embedded.”

Queste le caratteristiche dei nuovi prodotti:

– AMD embedded R-Series RE464X CPU:
   quad-core, TDP 35W, CPU 2.3GHz, max 3.2GHz

– AMD embedded R-Series RE272X CPU:
   dual-core, TDP 35W, CPU 2.70GHz, max 3.2GHz

– AMD embedded R-Series RE264X CPU:
   dual-core, TDP 17W, CPU 2.2GHz, max 2.8GHz

www.amd.com