NEO-7P

u-blox, società svizzera operante nel settore dei sistemi di localizzazione, ha presentato il nuovo compatto modulo GPS ad elevata precisione e basso consumo NEO-7P. Compatibile con il suo predecessore NEO-6P, il nuovo modulo raggiunge una precisione sub-metrica senza alcun ausilio hardware grazie alla tecnologia PPP (Precise Point Positioning).

Questa elevatissima precisione può essere raggiunta in impieghi all’aperto e in presenza di copertura di sistemi satellitari di miglioramento della precisione (SBAS, Satellite Based Augmentation Systems) quali l’americano WAAS, l’europeo EGNOS e il nipponico MSAS.

Nelle zone in cui non sono disponibili servizi SBAS, il NEO-7P incrementa la propria precisione sfruttando i segnali dei trasmettitori terrestri DGPS (Differential GPS). Il DGPS utilizza messaggi di correzione RTCM (definiti dalla “Radio Technical Commission for Maritime Services”) provenienti dalle stazioni locali che consentono di annullare l’errore introdotto dalla distorsione atmosferica, da variazioni dell’orbita dei satelliti e dalla precisione dei segnali di clock dei dispositivi.

Il modulo NEO-7P risponde alle pressanti esigenze di maggior precisione nel posizionamento in campo terrestre, marino  e nelle attività ricreative all’aperto. Il nuovo prodotto offre prestazioni sub-metriche sfruttando due tecnologie di incremento della precisione ad un costo notevolmente inferiore rispetto agli attuali sistemi ad elevata precisione. La soluzione è molto compatta e non richiede alcun ausilio hardware o stazione base esterna e utilizza un singolo ricevitore.” ha detto Thomas Nigg, VP Product Marketing at u-blox.

Il nuovo ricevitore è disponibile in un compatto package NEO Leadless Chip Carrier (LCC); le interfacce di comunicazione (UART, USB e I2C) consentono la massima flessibilità di connessione con il sistema di controllo esterno. Il modulo può essere direttamente connesso ai moduli 2G, 3G e LTE  di u-blox.

Il modulo NEO-7P è anche in grado di fornire i dati grezzi ricevuti dai satelliti ad un sistema di elaborazione esterno per un ulteriore miglioramento dei dati relativi alla posizione. La memoria flash interna consente un facile upgrade del firmware. Il dispositivo funziona anche con il sistema satellitare russo GLONASS e giapponese QZSS. Il nuovo ricevitore NEO-7P trova applicazione nel settore automotive e nei dispositivi industriali e consumer.

www.u-blox.com