PSW_Fairchild

Fairchild Semiconductor  ha aggiunto al Power Supply WebDesigner (PSW) – un tool di progettazione e simulazione online che fornisce design completi in meno di un minuto – nuovi strumenti dedicati all’analisi dell’efficienza e delle perdite dei dispositivi discreti di potenza come MOSFET, IGBT e raddrizzatori.

Pensati per design da 100 W a 3 kW in funzione delle condizioni di ingresso e di uscita, questi nuovi moduli forniscono ai progettisti l’analisi di dispositivi discreti di potenza PFC (Power Factor Correction) PSFB+SR (Phase-Shifted Full-Bridge + Secondary Side Synchronous Rectification) e la matrice delle combinazioni di dispositivi associate a queste topologie.

Partendo dalle specifiche elettriche e meccaniche indicate dall’utente, i nuovi moduli restituiscono una combinazione ottimale di valori progettuali per semiconduttori discreti di potenza, trasformatori e induttori oltre alla relativa BOM o distinta base. Il tool fornisce anche una visione a cruscotto delle perdite di potenza del dispositivo e del sistema, della temperatura delle giunzioni e di ulteriori ottimizzazioni apportabili ai componenti a seconda delle condizioni operative.

Come con altri moduli PSW, i progettisti che adoperano questi tool possono accettare i valori proposti per default o dedicarsi a ottimizzare i dettagli più significativi per le proprie esigenze. È possibile ottenere stime rapide e precise sulle performance del sistema e intervenire man mano sulle varie scelte progettuali disponibili. I tool permettono anche di effettuare dettagliate analisi di simulazione per essere perfettamente certi di come il design e il relativo prototipo hardware si comporteranno nella realtà.

Il modulo Power Train Discrete è composto da un modulo PSFB+SR (Phase-Shifted Full-Bridge + Secondary Side Synchronous Rectification) e da un modulo PFC (Power Factor Correction). Si tratta di potenti tool di simulazione online che forniscono ai progettisti:

  • Uno strumento ottimizzato che funziona con i più diffusi integrati di controllo PSFB+SR presenti sul mercato (UCC28950 e UCC3895).
  • Un design completo per dispositivi discreti di potenza comprendente una selezione dei MOSFET, IGBT e raddrizzatori Fairchild più adatti. Gli utenti possono indicare i codici prodotto di raddrizzatori a ponte, MOSFET/IGBT e raddrizzatori di potenza o lasciare che siano i tool a consigliare i prodotti più adatti rispetto ai parametri specificati dall’utente.
  • Un design ottimizzato per alimentatori che richiedono PFC e/o PSFB+SR.
  • Le perdite dei componenti discreti correlate rispetto all’hardware per il più alto livello di precisione relativa, impossibile da ottenere con il solo calcolo delle equazioni.
  • La capacità di confrontare differenti combinazioni di dispositivi discreti con un’unica analisi. Il modulo supporta il portafoglio di MOSFET e IGBT Fairchild che comprende MOSFET SuperFET, MOSFET SuperFET II, MOSFET SupreMOS, MOSFET PowerTrench e IGBT field-stop.
  • La possibilità di adottare le raccomandazioni espresse dai tool od ottimizzare i componenti discreti automatizzando un lungo e noioso processo manuale fatto di continue iterazioni di prove, verifiche e modifiche per risparmiare tempo prezioso.
  • La rappresentazione visiva delle perdite e dell’efficienza del sistema e dei principali componenti in presenza di differenti condizioni di linea e di carico, per consentire ai progettisti di ritornare sui loro passi e riequilibrare le perdite a livello di sistema e di componenti prima della prototipazione.

Questi nuovi moduli fanno risparmiare tempo di progettazione quando occorre valutare combinazioni differenti. Anziché dover dedicare come solitamente accade una settimana per i test di ciascuna singola combinazione, PSW può simulare in modo rapido e preciso tutte le combinazioni, restituendo tipicamente una differenza di circa il 2% sulle condizioni di linea e di carico tra i valori del tool e i risultati delle misurazioni hardware.

Una volta completato il progetto, PSW crea una distinta base che può essere inoltrata all’ufficio acquisti o, in alternativa, si può ordinare direttamente i componenti online risparmiando tempo sul lavoro di documentazione e sulle procedure di procurement. Lo stesso progetto può essere salvato per riferimento futuro o essere passato ad altri colleghi del team.

Power Supply WebDesigner propone una suite di strumenti per risparmiare tempo nella progettazione e nell’ottimizzazione del sistema e della relativa alimentazione. Il tool permette di eseguire l’analisi e la simulazione di dispositivi e sistemi in pochi minuti. I modelli, i calcoli e i passaggi iterativi della progettazione di alimentatori sono già integrati nel tool. Indipendentemente dal livello di esperienza dell’utente, questo tool aumenta l’efficacia, l’efficienza e la fiducia di chi progetta.

Per accedere al tool clicca qui.

www.fairchildsemi.com