CameraPi

Dopo il modulo telecamera per Raspberry Pi funzionante nel campo del visibile, è ora disponibile una Camera Module all’infrarosso con lo stesso sensore di immagine del suo predecessore, modificato per estendere lo spettro nell’infrarosso.

 

Sviluppato per realizzare applicazioni che richiedono la visione notturna (ad esempio telesorveglianza e studio del comportamento degli animali notturni), rilevamento iperspettrale e astronomia, il Camera Module Pi NoIR può scattare foto con un risoluzione di 2592 x 1944 pixel. Il piccolo modulo, che ha dimensioni di soli 25 x 20 x 9 mm, può anche effettuare riprese video HD in formato 1080p a 30 fps, dando la possibilità agli utilizzatori delle schede Raspberry Pi Model A e B di realizzare applicazioni video. Il modulo si innesta sul connettore CSI attualmente non utilizzato su Raspberry Pi e si controlla tramite il bus I²C.

 

Per utilizzare il modulo Pi NoIR, servono un Raspberry Pi, una scheda di memoria SD con installato il sistema operativo, un pacco di batterie o un alimentatore. Altri utili accessori opzionali sono una lampada a infrarossi, un cavalletto per il Camera Module Raspberry Pi e i cavi di collegamento per le interfacce HDMI, VGA e Ethernet.

 

La nuova telecamera è disponibile presso RS Components al prezzo di 21,34 Euro + IVA.

rswww.it