LE70_Telit

Telit Wireless Solutions ha annunciato l’introduzione sul mercato del terminale LT70-868 e del modulo LE70-915, entrambi prodotti wireless short range, point-to-point, star-topology, con un  ampio range di copertura, in grado di abilitare e semplificare il passaggio alla rete wireless. L’elevata sensibilità dei prodotti, la tipologia di collegamento e la velocità di trasmissione dei dati, li rende ideali per applicazioni in settori come le energie rinnovabili, l’oil & gas e l’automazione agricola.

Il terminale e il modulo operano rispettivamente per le frequenze di banda europee di 868 MHz e nordamericane di 915MHz ISM license-free, consentendo ai produttori di integrare rapidamente la comunicazione wireless nei sistemi di controllo e nei sensori, sostituendo le reti cablate con collegamenti dati di tipo wireless nel pieno rispetto delle normative vigenti.

Entrambi i prodotti sono dotati di tutte le caratteristiche necessarie per i produttori di sistemi elettronici. Sono infatti progettati per emissioni radio continue di 500mW combinate con un’elevata sensibilità (-117dBm), e offrono una copertura operativa che arriva fino a 10 Km. La ridotta corrente di standby consente inoltre l’utilizzo dei dispositivi in sistemi alimentati a batteria per applicazioni come il monitoraggio del suolo, rilevatori di chiusura e dispositivi di sorveglianza PIR, che richiedono cicli di sostituzione della batteria nel corso degli anni.

Il modulo compatto è incluso in una struttura LGA 26x15x3mm, il terminale in un robusto contenitore metallico IP67 100x66x46mm e sono in grado di sostenere una velocità di trasmissione dei dati che arriva fino a 57.6 kbps, offrendo ai clienti un’ampia gamma di possibilità applicative. Il sistema crittografico AES consente ai prodotti di essere integrati in dispositivi e sistemi che trasmettono dati sensibili. Come membro della famiglia di moduli Short Range di Telit, il modulo LE70-915 è completamente compatibile con tutti i ZigBee, Wireless M-BUS e Low-Power Mesh.

Il modulo LE70-915 è stato progettato per supportare i produttori di dispositivi elettronici in Nord America, Australia e Nuova Zelanda nel passaggio alle reti wireless. I nostri clienti possono beneficiare infatti dell’ampio know-how nei progetti RF sviluppato dai nostri centri di Ricerca e Sviluppo, che supportano i clienti in tutti i processi, a partire dall’idea del prodotto fino alla fase di testing e alla produzione”, ha affermato Dominikus Hierl, Chief Marketing Officer di Telit Wireless Solutions. “Il terminale LT70-868 è in linea con la tradizione ingegneristica di tutti i nostri moduli cellulari e short range, dotato delle migliori performance e caratteristiche disponibili sul mercato, come la funzionalità repeater e l’alta sensibilità, in grado di ridurre in modo significativo i costi e la complessità, integrando sistemi di controllo wireless”.

www.telit.com