Toshiba_6404A

Toshiba Electronics Europe ha annunciato la disponibilità di un nuovo microcontrollore basato su nucleo di elaborazione ARM® CortexTM M3®, che è in grado di controllare sia i motori elettrici, sia il sistema nel suo complesso.

Il chip TMPM384FDFG integra in un singolo dispositivo una memoria di grande capacità, affiancata da temporizzatori multifunzione, convertitori AD e porte di I/O potenziate.

La applicazioni di controllo dei motori elettrici vengono di solito realizzato abbinando un’unità dedicata al controllo motore e un’unità di controllo del sistema, entrambe le quali utilizzano un microcontrollore e il relativo software. Il circuito integrato TMPM384FDFG permette di sfruttare un solo microcontrollore e relativo software per occuparsi di entrambe le funzioni, facilitando la attività di sviluppo del sistema rendendole più efficienti e riducendo i costi di produzione complessivi.

Il chip TMPM384FDFG contiene 512 Kbyte di memoria flash e 32 Kbyte di memoria SRAM e può essere alimentato con una tensione di alimentazione singola a 5 V, un valore tipico dei dispositivi di controllo motore utilizzati in elettrodomestici come condizionatori d’aria, frigoriferi, lavastoviglie, forni a microonde e scaldabagni, così come nelle apparecchiature industriali.

Grazie alla disponibilità di convertitori AD a 22 canali da 12 bit estremamente accurati, porte di I/O con funzionalità avanzate e temporizzatori multifunzione a 4 canali, la nuova serie di microcontrollori TX03 permette di controllare sia i motori che gli IGBT.

Inserito in un contenitore di tipo LQFP144, il circuito integrato da 144 piedini con passo 0,5 mm occupa uno spazio di soli 20 mm x 20 mm. L’avvio della produzione in serie è previsto per il novembre dell’anno in corso.

www.toshiba-components.com