SmarTool

Arrow Electronics ha annunciato la disponibilità presso EMEA di SmarTool NFC, una reference design board creata per aiutare i clienti nello sviluppo  di hardware e software con la tecnologia NFC (Near Field Communication) in applicazioni quali il controllo di accesso, i sistemi di pagamento e lo scambio dati senza contatto. Questa scheda è stata sviluppata congiuntamente dal team tecnico di Arrow Europe e da NXP Semiconductors, uno dei principali fornitori di dispositivi NFC.

Gli standard NFC, dopo essere stati largamente adottati negli smartphone e nei sistemi di pagamento dei passeggeri in transito, vengono ora utilizzati anche in molte altre applicazioni. Con SmarTool NFC ci proponiamo di rendere più veloce lo sviluppo di questi nuovi sistemi, offrendo uno strumento semplice ed efficace per la realizzazione di prodotti NFC,” ha commentato David Spragg, VP Semiconductor Engineering, Arrow EMEA.

La collaborazione tra Arrow e NXP nello SmarTool NFC è il primo passo di una nuova fase, in cui Arrow ed NXP si impegneranno per diffondere l’uso della tecnologia NFC nelle numerose aree in cui i sistemi di identificazione di prossimità possono svolgere un ruolo di notevole importanza.

La scheda base di SmarTool NFC comprende un transceiver NXP PN532 per la comunicazione senza contatti; un microcontrollore NXP LPC11U37 che supporta l’interfaccia USB 2.0 a piena velocità; un convertitore DC-DC step-down; un clock a bassissimo jitter; e un LCD. Il microcontrollore è basato su un core ARM® Cortex™-M0 a 50 MHz con 128 kB di memoria Flash e 12 kB di RAM.

Il reference design è offerto con il software applicativo pronto all’uso, che illustra l’implementazione della tecnologia NFC nell’impiego in diversi scenari, fra cui il controllo di accesso e i micropagamenti. Nel controllo di accesso il sistema interagisce con i telefoni mobili o con un tag NFC e registra la presenza di un dispositivo di abilitazione. Nel caso dei micropagamenti simula un distributore automatico, consentendo di introdurre moneta per fornire i prodotti. Il software è compatibile con i dispositivi che usano le smartcard integrate NXP MIFARE® come Classic, Ultralight® e DESFire®.

Un’altra applicazione consente di effettuare la calibrazione di un’antenna. Essa costituisce un metodo alternativo per misurare i parametri nelle situazioni in cui l’utente non ha accesso agli specialisti di analisi in laboratorio. Con questo metodo un generatore di frequenza fornisce all’antenna lo sweep centrato sulla frequenza di risonanza desiderata. Contemporaneamente, il microcontrollore genera un segnale analogico proporzionale alla frequenza da inviare in uscita. Collegando due sonde di un oscilloscopio alla rampa generata dal microcontrollore e all’antenna, e impostando l’oscilloscopio in modalità XY, l’utente può vedere il profilo della frequenza di risonanza dell’antenna. In tal modo il sistema è in grado di supportare il processo di sintonizzazione.

www.arroweurope.com