abstract blue chaos dream solar rays on dark background

Grazie alla combinazione 900/2100 MHz (rispettivamente Multiband-W-CDMA 850/1900 MHz e Quad-Band GSM),  il nuovo, piccolo (solo 29 x 29 mm2), modulo wireless  UC15 di Quectel è anche compatibile verso il basso, con i sistemi EDGE e GPRS Multi- Slot classe 12. Il dispositivo fornisce quindi un’ottima copertura 2G già oggi mentre la tecnologia 3G garantisce un elevato livello di ROI (return-on-investment) per gli sviluppatori.

UC15 è caratterizzato da un basso consumo di corrente in modalità sleep, di solo 3,5 mA, con un assorbimento massimo di 520 mA in  connessione UMTS. Il modulo dispone di numerose porte di comunicazione: USB, UART e PCM così come di due I/O analogici e canali ADC. La massima velocità di download è di 3,6 MBit/s e la velocità di trasferimento in upload è pari a 384 kbit/s (l’upload è destinato ad applicazioni con una bassa quantità di dati da trasferire).

Accanto ai driver per Linux, Android e Windows, il modulo UC15 dispone di un completo ecosistema software. In aggiunta a tutti i principali protocolli Internet standard e file system, l’UC15 supporta anche applicazioni eCall e FOTA. Un completo kit di sviluppo comprendente hardware, software, specifiche, note applicative e strumenti di test rende più agevole il lavoro degli sviluppatori.

Il modulo UC15 è adatto ad applicazioni in ambienti ostili, quali  Smart Metering, Building Appication e Veicoli Pesanti, grazie alla temperatura operativa compresa tra – 40 e +85° C ed al piccolo contenitore LCC a 68 pin.

www.quectel.com