ESD_Toshiba

Toshiba Electronics Europe (TEE) ha annunciato l’introduzione di un nuovo diodo di protezione ESD (scariche elettrostatiche): il dispositivo DF5G7M2N. Studiato per proteggere le apparecchiature collegate a linee di telecomunicazione, il diodo DF5G7M2N scherma dall’elettricità statica le interfacce ad alta velocità come USB 3.1, HDMI, DisplayPort e Thunderbolt.  Può anche essere utilizzato per proteggere dalle scariche elettrostatiche piccoli dispositivi portatili come smartphone e tablet.

L’elettricità statica presente su linee dati ad alta velocità può generare diversi problemi e compromettere la qualità e l’affidabilità dei prodotti. Il nuovo diodo ESD contribuisce a mantenere una stabilità di funzionamento e garantire l’affidabilità delle linee che sono sensibili alle tensioni elevate.

Disponibile in un contenitore DFN5 da 1,3 mm x 0,8 mm, con un ingombro inferiore del 50% rispetto a prodotti simili, il diodo DF5G7M2N permette di lavorare con un circuito più semplice, il che lo rende adatto per essere utilizzato in dispositivi altamente compatti. Il nuovo diodo ESD di Toshiba offre altresì una bassa capacità e una bassa resistenza dinamica (CT = 0,2 pF, RDYN = 1 Ω). Esso elimina inoltre il fenomeno del deterioramento della qualità del segnale (perdite di inserzione) abbassando la capacità (|S21|2  = –1,3 dB per f = 10 GHz) e fornisce un’elevata resistenza alle scariche elettrostatiche, pari a ±8 kV.

www.toshiba-components.com