birorobot

BiroRobot è il consulente energetico che può aiutare i consumatori a cambiare velocemente le proprie cattive abitudini energetiche. L’automa è alto poco più di 30 centimetri ed è capace di effettuare confronti con il passato per tenere sotto controllo i consumi e far risparmiare sino a 180 euro l’anno di energia, grazie ai suoi preziosi consigli.

Il robot è infatti collegato con i professionisti del settore energetico che utilizzano Biro per veicolare consigli su come e quando utilizzare, in maniera smart, tutti gli apparati elettrici che sono presenti nelle abitazioni. A progettare lo speciale robot, che comunica con Google Maps e Street View e si alimenta autonomamente attraverso i pannelli fotovoltaici installati sulla sua superficie, Marco Santarelli, esperto di analisi delle reti.

La peculiarità di Biro è quella di essere in grado di rilevare, tramite i raggi a infrarossi, i consumi domestici di elettricità suggerendo come correggerli e arrivando a risparmiare fino al 30% di energia. BiroRobot è stato ideato in collaborazione con l’Università di Chieti, il Cnr e l’istituto di ricerca e sviluppo network.

Marco Santarelli precisa: “Effettua diagnosi per capire in che modo è utilizzata l’energia, per individuare eventuali cause di sprechi e indicare quali interventi si possono attuare sia per valutare la fattibilità tecnica sia per quella economica delle azioni proposte, prevenendo gli atteggiamenti errati. È un ospite prezioso”.

Fonte: Santarelli