droness

I ricercatori del Politecnico di Zurigo sono al lavoro per creare un drone intelligente, che non ha bisogno di essere pilotato dagli esseri umani.

Il drone è in grado di superare da solo gli ostacoli, riuscendo a mappare efficacemente lo spazio che percorre.

I velivoli saranno inizialmente impiegati per uso commerciale ma in futuro potrebbero riverarsi molto utili combattere il dissesto idrogeologico, ispezionare colture e luoghi colpiti ad esempio da disastri idrogeologici e in ambito militare.

I droni del Politecnico di Zurigo saranno in grado di costruire una propria mappa 3D all’interno di un ambiente non conosciuto pianificando autonomamente ogni spostamento in massima sicurezza. Il quadrirotore AscTec Firefly sarà dotato di una telecamera stereo e sensori.

I test finora effettuati non sono sufficienti visto che il drone dovrà avere una autonomia in volo di 20 minuti.

Fonte: Politecnico di Zurigo