BoeingMAX

Il Boeing 737 MAX 8 ha effettuato il suo primo decollo. Il programma 737 MAX ha raggiunto questo traguardo importante in linea con i tempi previsti, dando inizio a un programma completo di test in volo che porterà alla certificazione dell’aereo e alla sua consegna.

Dotato della più recente tecnologia dei motori LEAP-1B di CFM International e delle Advanced Technology winglets progettate da Boeing, il primo componente della famiglia 737 MAX ha completato un volo di 2 ore e 47 minuti, decollando dalla pista di Renton Field a Renton, Washington e atterrando sulla pista di Boeing Field a Seattle alle 12:33.

Il nuovo 737 MAX 8 garantirà la massima efficienza, affidabilità, comfort per i passeggeri nel mercato degli aerei a corridoio singolo, con un consumo di carburante ridotto del 20% rispetto al primo 737 Next-Generation – e un risparmio dell’ 8% per posto a sedere sui costi operativi rispetto al concorrente A320neo. Il 737 MAX 8 è il primo membro della nuova famiglia di aerei Boeing a corridoio singolo – il 737 MAX 7, il MAX 8, il MAX 200 e il MAX 9 – ad iniziare i test di volo. Il 737 MAX estenderà il range del 737 Next-Generation con una capacità di volare a più di 3.500 miglia nautiche (6.510 km) e lo incrementerà di 340-570 miglia nautiche (629- 1.055 km) rispetto al 737 Next-Generation.

Durante il volo, il capo pilota del programma 737 MAX Ed Wilson e il capo pilota dei test in volo di Boeing Craig Bomben si sono diretti a nord, raggiungendo un’altitudine di 25.000 piedi (7.620 metri) e una velocità di 250 nodi, circa 288 miglia (463 kilometri orari) tipici di una prima sequenza di volo. Mentre i capitani Wilson e Bomben testavano i sistemi e le strutture dell’aereo, le attrezzature di bordo hanno trasmesso al team del test di volo che seguiva l’aereo da terra a Seattle, i dati in tempo reale.

Il volo è stato un successo”, ha commentato Wilson. “Il 737 MAX ha avuto un buon assetto in volo dandoci la totale sicurezza che questo aereo soddisferà tutte le aspettative dei nostri clienti”.

Con gli altri tre membri della flotta 737 MAX 8 per i test in volo attualmente in diverse fasi finali di assemblaggio, il 737 MAX rispetta i tempi per la prima consegna a Southwest Airlines prevista nel terzo trimestre del 2017.

www.boeing.com