M346FT

Prima mondiale per l’Aermacchi M-346FT di Leonardo-Finmeccanica che ha fatto il suo debutto all’ultimo Farnborough Air Show di Luglio 2016. L’M-346FT è la versione multiruolo dell’M-346 caratterizzata dalla capacità di passare con estrema semplicità dalla configurazione velivolo da addestramento a quella per una missione operativa.

Basata sull’addestratore avanzato M-346, la variante FT (Fighter Trainer) integra una serie di sistemi e sensori sia per l’impiego tattico che per le operazioni di difesa aerea, un Data Link Tattico, un sistema di autodifesa, sensori di ricognizione e targeting e una serie di sistemi d’arma. Il velivolo in tale configurazione rappresenta una prima versione con rilevanti capacità multiruolo, con la possibilità di successive ulteriori integrazioni di sensori operativi.

L’Aermacchi M-346 è il velivolo da addestramento più avanzato oggi disponibile sul mercato ed è l’unico al mondo concepito appositamente per addestrare i piloti destinati ai velivoli militari di prima linea di ultima generazione. Ad oggi ne sono stati ordinati 68: 18 dalle Forze Aeree di Italia 18, 12 da Singapore 12, 30 da Israele e 8 dalla Polonia; il velivolo è stato anche selezionato Emirati Arabi Uniti.

Mauro Moretti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Leonardo ha dichiarato: “Investiamo nello sviluppo tecnologico delle attività a più alto valore aggiunto perché questo ci consente di stare un passo avanti rispetto ai nostri competitor. L’eccellenza tecnologica dei nostri addestratori è riconosciuta a livello mondiale e oggi ci prepariamo ad offrire ai nostri clienti un aereo in grado di coniugare i requisiti operativi e le esigenze di addestramento delle Forze Aeree di tutto il mondo, garantendo elevate prestazioni e un notevole risparmio in termini di costi”.

www.leonardocompany.com