Toshiba Electronics Europe ha annunciato un kit di sviluppo completo che fornisce l’hardware e il software necessari per creare dispositivi indossabili che gestiscono i segnali provenienti da più sensori. Lo starter kit EBTZ1041-SK-A1 supporta la prototipazione di applicazioni IoT indossabili altamente integrate che includono la famiglia di processori IoT TZ1000 ApP Lite di Toshiba.

Il nuovo kit di Toshiba include il processore applicativo TZ1041MBG dell’azienda. Quest’ultimo è basato su un processore ARM Cortex-M4F a 32 bit e agisce come un hub che raccoglie, elabora e archivia dati da più sorgenti. Esso trasferisce quindi i dati grezzi o elaborati a dispositivi esterni, come smartphone e tablet che si avvalgono di una funzione integrata di comunicazione wireless di tipo Bluetooth.

La scheda di valutazione EBTZ1041-SK-A1 combina il processore TZ1041MBG con un connettore compatibile con Arduino UNO R3, consentendo agli sviluppatori di fare uso delle shield per Arduino. Oltre a Bluetooth integrato, un connettore dedicato consente di collegare il transceiver TC32306 di Toshiba, abilitando tutte le connessioni wireless sub-GHz. Il kit prevede anche un’interfaccia di debug CMSIS-DAP; è possibile fare uso di debugger alternativi utilizzando il connettore SWD a 9 pin della scheda.

Al processore TZ1041MBG di Toshiba possono essere connessi sensori e periferiche esterne – ad esempio sensori di pressione atmosferica e umidità di tipo MEMS – attraverso le interfacce disponibili: USB, UART, SPI, I2C nonché mediante un ADC a 12 bit. Altri sensori esterni possono essere connessi direttamente ai tre canali di ingresso dell’ADC Sigma-Delta a 24 bit ad alta risoluzione integrato nel dispositivo – consentendo, ad esempio, una misura accurata dei segnali biomedici, incluse la frequenza cardiaca e i dati degli elettrocardiogrammi, tutti dati raccolti ed elaborati dal processore ARM Cortex-M4F ad alte prestazioni dotato di unità di elaborazione a virgola mobile e DSP. Il processore dispone di SRAM da 288KB e 1MB di memoria FLASH di tipo NOR per il codice programma e i dati. Il controllore integrato di tipo Bluetooth LE nella versione 4.1 effettua il trasferimento dei dati in modalità wireless verso le apparecchiature esterne.

Altri membri di questa famiglia sono il TZ1011MBG, il TZ1031MBG e il TZ1021MBG; i primi due integrano anche un accelerometro e un giroscopio, mentre il TZ1011 contiene anche un magnetometro.

Oltre all’hardware dello starter kit, Toshiba mette a disposizione degli sviluppatori anche una serie di algoritmi software che includono Activity Monitoring, monitoraggio PPG (per pulsiossimetro) e monitoraggio ECG (elettrocardiografico).

Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link. Questo link fornisce anche l’accesso alla ApP Lite Developer Zone. Quest’area consente di accedere alle pagine web degli sviluppatori di Toshiba: registrandosi possono ottenere l’accesso a un vasto numero di tool di sviluppo, di BSP (pacchetti di supporto alla scheda), HcSDP (piattaforme di sviluppo del software per la sanità), manuali, schede dati, progetti di riferimento e altro ancora.

www.toshiba.semicon-storage.com