Dal 13 al 16 aprile 2017 presso il Convention and Exhibition Centre di Hong Kong andranno in scena sia l’edizione primaverile della Hong Kong Electronics Fair che l‘International ICT Expo. Le due manifestazioni forniscono una piattaforma globale agli oltre 3.400 espositori per mettere in mostra i loro ultimi prodotti e le soluzioni d’avanguardia in ambito elettronico e ICT. Nel 2016, le fiere autunnali gemelle hanno visto la presenza di quasi 93.000 buyer provenienti da 145 paesi e regioni.

L’industria elettronica di Hong Kong fornisce il contributo maggiore alle esportazioni di questo territorio, con un incremento rispetto all’anno scorso dell’1,3%.

Le fiere dell’elettronica di Hong Kong sono organizzate in primavera e autunno per allinearsi con i periodi di sourcing globali, con l’edizione di aprile che risulta essere la più grande fiera elettronica di primavera di tutta l’Asia.

Tra le novità di questa edizione una nuova e più ampia area dedicata alle Start-up, collocata nel padiglione 3F-G, che darà maggiore visibilità alle start-up tecnologiche di tutto il mondo consentendo agli investitori di esplorare eventuali opportunità di partnership. Una serie di presentazioni a tema – “Startup, Smart Launch” – consentirà a queste aziende di presentare le loro idee, mentre le sessioni di mentoring permetteranno agli imprenditori di successo di condividere le proprie esperienze con le start-up.

Un’altra novità riguarda l’introduzione di una nuova area all’interno della Tech Hall dedicata alla Realtà Virtuale / Realtà Aumentata, che si aggiungerà alle zone dedicate a Connected Home, Robotics & Tech Unmanned e Wearable Electronics.  In questo modo i visitatori potranno identificare i prodotti di proprio interesse con maggiore facilità.

Durante l’edizione autunnale della fiera, l’HKTDC ha commissionato un sondaggio indipendente riguardante le prospettive del mercato dell’elettronica e le nuove tendenze di prodotto, con più di 1.000 interviste. L’indagine ha rilevato che oltre il 70 per cento degli intervistati ritiene che il potenziale e la domanda di Realtà Virtuale (VR) e dispositivi di realtà aumentata (AR) sarà “molto promettente” nel corso dei prossimi due anni.

L’area Connected Home tornerà a proporre applicazioni di IoT per la domotica e la casa intelligente; Robotics & Unmanned Tech sarà caratterizzato da droni per la ripresa aerea, scooter elettrici, robot industriali e domestici; l’area dedicata all’elettronica indossabile presenterà una vasta gamma di prodotti, dagli orologi intelligenti ai braccialetti per il monitoraggio in ambito medico o sportivo.

Nella Hall of Fame torneranno i leader internazionali con più di 570 marchi tra cui Intel, Desay, GP, HKC, Hubble, Motorola e Polaroid. Altre zone a tema riguardano prodotti audio/video, accessori elettronici, prodotti per automotive, dispositivi per elettronica personale e tanti altri ancora.

 

Soluzioni ICT globali per rafforzare la competitività

L’International ICT Expo che si svolge in concomitanza con la Fiera dell’Elettronica, rappresenta la piattaforma ideale a disposizione di differenti settori industriale per tenere il passo con gli ultimi prodotti e le più recenti soluzioni nell’ambito delle tecnologie che realizzano i sistemi di trasmissione, ricezione ed elaborazione delle informazioni, con l’obiettivo di migliorare l’efficienza del business e per rimanere competitivi.

L’esposizione è suddivisa in aree tematiche che facilitano la ricerca ai visitatori e ai buyer. La zona e-Commerce presenta prodotti e soluzioni per la sicurezza informatica, piattaforme di e-commerce e di e-payment, logistica, soluzioni B2B e per l’integrazione IT; l’area Retail Technologies è caratterizzata da soluzioni per la vendita al dettaglio e di pagamento; Enterprise Solutions presenta invece soluzioni software per il mondo dell’impresa, piattaforme per migliorare i processi interni e la gestione aziendale. L’area denominata Home-grown Innovation mette in mostra le più recenti tecnologie sviluppate da alcune aziende e istituzioni locali. Altre zone a tema includono Digital Infrastructure, Digital Marketing and Smart Devices & Accessories e altre ancora.

L’evento prevede anche durante tutti i giorni di apertura seminari e sessioni focalizzate sui temi più caldi del momento: Startups, e-Commerce & FinTech, Disruptive Technology and Career Development; nell’ambito del 2017 Tech Trends Symposium si cercherà, invece, di analizzare i più importanti trend del mercato elettronico e ICT per i prossimi anni.

Per la prima volta, nell’ultimo giorno della manifestazione (16 aprile) la fiera aprirà le porte agli studenti universitari. Inoltre l’iniziativa SME IT Clinic tornerà ad offrire servizi di consulenza professionale gratuiti sui sistemi e sulle soluzioni ICT per aiutare le PMI a migliorare l’efficienza del proprio business.

Non mancherà la Small Orders Zone dove chiunque potrà acquistare campioni e piccole quantità di prodotti, anche di quelli non esposti, scegliendo tra oltre 120 mila prodotti di oltre 11 mila fornitori.

www.hktdc.com/fair/hkelectronicsfairse-en/