Littelfuse ha presentato tre serie di dispositivi PPTC resettabili qualificati AEC-Q200 PolySwitch. Questi dispositivi a montaggio superficiale sono progettati per una robusta protezione da sovracorrente in ambienti automobilistici estremamente ostili. A differenza dei fusibili, i PPTC resettabili non richiedono la sostituzione a seguito di un guasto; consentono al circuito di ritornare alle normali condizioni di funzionamento dopo che l’alimentazione è stata rimossa e/o la condizione di sovracorrente è stata eliminata. 

Il più grande dei nuovi dispositivi, la serie ASMDC formato 2920, presenta un profilo più basso rispetto ai PPTC esistenti a montaggio superficiale della serie ASMD formato 2920. Offre anche la tenuta dei valori di tensione e corrente più alta fra i tre. I due nuovi dispositivi più piccoli, la serie femtoASMD formato 0603 e la serie picoASMD formato 0805, sono ideali per le applicazioni nelle schede di elettronica automobilistica con spazi ristretti. 

Le applicazioni tipiche per le serie dei PPTC resettabili ASMDC, femtoASMD e picoASMD includono i sistemi di infotainment automobilistico, comunicazioni (navigazione GPS), rete (CAN Bus, LIN bus), elettronica indossabile (sistemi di riconoscimento, pompe lombari), sicurezza (accesso senza chiave, telecamera di retromarcia), ADAS (sistemi avanzati di assistenza al conducente) e climatizzatore.

La scelta della dimensione compatta o dell’ingombro ridotto insieme alla qualificazione AEC-Q200 rendono questi PPTC resettabili ideali per la protezione da sovracorrente e da corto circuito sotto il cofano“, ha affermato Yong Zhang, responsabile dei prodotti dei dispositivi PPTC di Littelfuse. “Insieme, aumentano l’ampia gamma di fattori di forma, correnti di esercizio e intervalli di tensione offerti da Littelfuse e danno una maggiore flessibilità ai progettisti dell’elettronica automobilistica“.

Le serie PPTC resettabili PolySwitch ASMDC, femtoASMD e picoASMD offrono i seguenti vantaggi principali:

  • I dispositivi delle serie picoASMD e femtoASMD con ingombro più ridotto forniscono una vasta gamma di fattori di forma per migliorare la flessibilità di progettazione.
  • I prodotti della serie ASMDC a basso profilo aiutano i progettisti a soddisfare la richiesta sempre crescente di progettazioni compatte e salvaspazio.
  • Le soluzioni resettabili sono progettate per la protezione contro sovracorrenti e cortocircuiti nei sistemi di ripristino del funzionamento dei circuiti automobilistici dopo aver risolto la condizione del guasto, per una maggiore sicurezza, comodità e protezione.
  • I dispositivi qualificati AEC-Q200 e certificati ISO/TS16949 soddisfano i requisiti più severi per resistere in ambienti automobilistici ostili.

Le serie PPTC resettabili a montaggio superficiale PolySwitch ASMDC, femtoASMD e picoASMD sono disponibili in confezioni da 4.000 o 3.000 sotto forma di nastri e bobine.

www.littelfuse.com