Littelfuse ha presentato il primo fusibile incapsulato a montaggio superficiale per la protezione a sicurezza intrinseca delle apparecchiature progettate per l’utilizzo in ambienti pericolosi o semi-pericolosi ed esplosivi, certificato per lo standard UL 913. In condizioni di guasto per sovracorrente e cortocircuito, l’incapsulamento spesso 1 mm intorno al corpo del fusibile a montaggio superficiale PICO serie 304 riduce al minimo la quantità di calore prodotta e trattiene qualsiasi tipo di scintilla o arco elettrico all’interno del gruppo fusibile, evitandone l’esposizione a gas potenzialmente esplosivi o alla polvere dell’ambiente. L’incapsulamento elimina la necessità di rivestire o incapsulare i circuiti stampati o i gruppi di componenti, risparmiando tempo di produzione e denaro per ridurre i costi del prodotto finale.

PICO serie 304 presenta i valori nominali di 277 V CA/CC con un potere di interruzione di 1500 A, rendendolo adatto a essere utilizzato in circuiti barriera e in altri tipi di circuiti che separano i circuiti intrinsecamente sicuri da quelli non intrinsecamente sicuri. Disponibile con valori di corrente nominale da 50 mA a 750 mA, la serie risulta l’ideale per la limitazione della corrente di guasto disponibile in un circuito, aiutando a ridurre i requisiti nominali di alimentazione e la dimensione dei componenti di downstream, del cablaggio e delle tracce dei circuiti.

Le applicazioni tipiche di PICO serie 304 includono: misurazione o elaborazione delle apparecchiature elettroniche ed elettriche, regolatori del motore, ricevitori di comunicazione/radio a due vie e relativi caricabatterie, apparecchiature di controllo e automazione dei processi, sensori, illuminazione e misuratori di flusso/gas nei settori petrolifero, gas, minerario, chimico, farmaceutico, alimentare e delle bevande, nonché in altri settori di trasformazione.

Il fusibile PICO serie 304 è il primo fusibile a montaggio superficiale con un valore nominale di almeno 250 V e dotato di un corpo incapsulato,” ha riferito Tim Patel, responsabile marketing strategico globale presso Littelfuse. “Questo fusibile in miniatura permette ai progettisti che disegnano apparecchiature intrinsecamente sicure di risparmiare spazio sulla scheda del circuito, rispettando allo stesso tempo tutti i requisiti di certificazione relativi alla protezione intrinsecamente sicura e senza aver bisogno di costosi (sia in termini monetari sia in termini di tempo) processi di incapsulamento o rivestimento.”

I fusibili PICO® serie 304 offrono questi vantaggi chiave:

  • Progettazione incapsulata e sigillata che rispetta tutti i requisiti di sicurezza per gli ambienti pericolosi evitando l’esposizione di scintille a gas potenzialmente esplosivi o alla polvere dell’ambiente. Eliminare la necessità di rivestimento o incapsulamento delle schede dei circuiti fa risparmiare tempo, denaro e riduce il costo del prodotto finale.
  • Dal momento che è conforme agli standard UL 913, IECEx e ATEX per l’utilizzo in ambienti pericolosi e potenzialmente esplosivi, questa serie aumenta la sicurezza complessiva delle apparecchiature di produzione e manutenzione in cui viene impiegata, e, in ultimo, la sicurezza dei dipendenti che operano in ambienti pericolosi.
  • L’elevato potere di interruzione di 1500 A e la corrente nominale da 50 mA a 750 mA permette a questi fusibili intrinsecamente sicuri di essere inseriti all’interno di un’ampia gamma di applicazioni.

l fusibile PICO serie 304 è disponibile in confezioni a montaggio superficiale da 24 mm sotto forma di nastri e bobine, in quantità da 100 o 800 pezzi.

www.littelfuse.com