Analog Devices annuncia l’LTC7820, un controller DC/DC a pompa di carica ad alta potenza e con rapporto fisso che elimina l’induttore di potenza in un convertitore bus intermedio non isolato, consentendo una riduzione fino al 50% delle dimensioni del circuito e densità di potenza fino a 4000W/in3. L’LTC7820 pilota MOSFET esterni in configurazioni per partitori, duplicatori e inverter di tensione con un’efficienza fino al 99%. Il duty cycle fisso a loop aperto è ideale per le applicazioni dei bus intermedi non isolati in ambiti quali: distribuzione di potenza, comunicazione dati, telecomunicazioni, elaborazione di fascia alta e sistemi industriali.

L’LTC7820 funziona in un intervallo di tensioni di ingresso da 6V a 72V (80V max ass.) ed è in grado di produrre correnti di uscita di decine di ampere, a seconda della topologia e della scelta dei componenti esterni. Può essere configurato per un rapporto step-down di 2:1 da una tensione di ingresso fino a 72V. Due dei circuiti integrati dell’LTC7820 possono essere collegati in cascata per un rapporto step-down di 4:1. Per rapporti step-down ancora superiori, come ad esempio di 6:1, si consiglia la topologia del convertitore Dickson, ideale per un ingresso da 54V fino a uscite a 9V con un solo dispositivo LTC7820. L’LTC7820 può anche essere configurato per un rapporto step-up di 1:2 o un rapporto inverter di 1: 1 da una tensione di ingresso di 36V. La commutazione dei MOSFET esterni avviene a frequenza fissa, programmabile da 100kHz a 1MHz. I potenti gate driver da 1,1Ω dei MOSFET a canale N dell’LTC7820 ottimizzano l’efficienza e possono pilotare più MOSFET in parallelo per le applicazioni a più alta potenza.

L’LTC7820 monitora la tensione di sistema, la corrente la temperatura ed i guasti, e utilizza una resistenza di rilevamento per la protezione dalla sovracorrente. Interrompe la commutazione e abbassa il pin /FAULT quando si verifica una condizione di errore. Un timer on-board può essere impostato per tempi di riavvio/ripetizione. Il pin EXTVCC consente di alimentare l’LTC7820 dall’uscita a tensione inferiore del convertitore o da altre fonti disponibili fino a 40V, riducendo la dissipazione di potenza e migliorando l’efficienza. Il dispositivo offre ulteriori funzionalità, quali il soft switching per basse EMI, il segnale di uscita power good, il blocco della sottotensione e un circuito interno per il bilanciamento della carica.

Caratteristiche tecniche:

  • Ampio range VIN: da 6V a 72V, 80V max. ass.
  • Densità di potenza fino a 4000W/in3
  • Efficienza fino al 99% 
  • Step-down: Rapporto di 2:1 da VINfino a 72V
  • Topologia convertitore Dickson per un rapporto step-down di 6:1
  • Step-up: Rapporto di 1:2 da VINfino a 36V
  • Inverter: Rapporto di 1:1 da VINfino a 36V
  • Fornisce fino a 500W
  • Intervallo di frequenza operativa da 100kHz a 1MHz
  • Topologia soft switching per basse EMI
  • Quattro potenti gate driver dei MOSFET a canale N
  • Rilevamento corrente di ingresso e protezione dalla sovracorrente
  • Protezione dai cortocircuiti con timer riprogrammabile
  • Segnale di uscita “power good”
  • Disponibile in un package QFN di 4mm x 5mm a 28 pin

L’LTC7820 è disponibile in un package QFN-28 di 4mm x 5mm con versioni per temperature estese e industriali –40÷125°C.

www.linear.com