Littelfuse ha presentato una serie di array di diodi TVS (diodi SPA), ottimizzati per la protezione di linee di alimentazione CC per interfacce PoweredUSB da danni causati da scariche elettrostatiche (ESD).

Gli array di diodi TVS serie SP11xx impiegano diodi Zener realizzati utilizzando la tecnologia proprietaria a valanga al silicio per la protezione di ciascun pin di I/O nell’interfaccia. Questi resistenti dispositivi offrono un’elevata tolleranza alle sovratensioni, con la massima densità di sovratensione per millimetro quadrato di tutti gli array di diodi TVS di Littelfuse e una resistenza dinamica estremamente bassa in tutti i livelli di tensione pertinenti per interfacce PoweredUSB. Possono assorbire in tutta sicurezza ESD ripetitive a ±30 kV senza ridurre le prestazioni e dissipare tranquillamente 80 A di corrente di sovratensione a 8/20 μs con tensioni di bloccaggio molto basse.

Gli array di diodi TVS serie SP11xx sono stati progettati per prevenire errori termici o problemi legati alle batterie a ricarica rapida, come quelle utilizzate in tablet e smartphone, limitando l’esposizione ai transitori veloci associati al collegamento di convertitori CA/CC alla rete elettrica, che potrebbero danneggiare la batteria. Inoltre, sono utili per la protezione di linee Vbus per interfacce USB 3.1 di tipo C, che sono sempre più comuni nei dispositivi portatili.         

Applicazioni aggiuntive per gli array di diodi TVS serie SP11xx includono la protezione da ESD per interruttori/pulsanti, apparecchiature/strumentazione per test, terminali per punti vendita, attrezzatura medica, notebook/PC desktop/server, periferiche per computer e apparecchiature elettroniche automobilistiche.

La serie SP11xx combina un’elevata tolleranza alle sovratensioni con un maggiore livello di protezione da ESD e una resistenza dinamica estremamente bassa per garantire una risposta più rapida“, ha dichiarato Tim Micun, responsabile sviluppo commerciale per gli array di diodi TVS Littelfuse. “Offrono ai progettisti la possibilità di scegliere gli aspetti più importanti per la loro applicazione, come dimensione, costi o prestazioni“.

Gli array di diodi TVS serie SP11xx offrono i seguenti vantaggi chiave:

  • Disponibilità Una resistenza dinamica estremamente bassa (RDIN) garantisce una risposta più rapida ai transitori ESD al fine di garantire migliori prestazioni.
  • Il design unidirezionale discreto rappresenta la soluzione più appropriata per le interfacce CC e offre la più bassa resistenza dinamica disponibile.
  • Le sovratensioni con prestazioni ridotte nei profili correnti offrono maggiore protezione durante sovratensioni estreme o eventi ESD.

La serie SP11xx (confezione 1610 per montaggio superficiale) è fornita sotto forma di nastri e bobine, in quantità di 3.000 pezzi.

www.littelfuse.com