Sarà ancora una volta il Campus ICTP di Miramare ad ospitare la quarta edizione della Trieste Mini Maker Faire organizzata dal  Centro Internazionale di Fisica Teorica (ICTP) e dal Comune di Trieste, in collaborazione con numerosi partner.

La manifestazione è prevista per sabato 16 e domenica 17 settembre 2017 con centinaia di maker che si daranno appuntamento per presentare al pubblico i loro progetti, il risultato della loro creatività e delle loro idee. La partecipazione e l’ingresso saranno gratuiti per tutti.

Maker Faire è un movimento globale che vuole ispirare, educare e intrattenere le persone curiose e creative di ogni età. La Mini Maker Faire di Trieste raduna e fa scoprire makers, inventori, artigiani, scienziati e artisti provenienti da Triveneto, Slovenia, Croazia e oltre. Nel mostrare i progetti da loro realizzati, gli espositori condividono con il pubblico la loro passione per il “fare” e coinvolgono tutti i visitatori in questo slancio creativo.

Lo scopo è quello di intrattenere, informare, connettere le persone e far crescere la comunità.

Quest’anno sono attesi più di 400 maker, creativi, entusiasti della tecnologia e hobbisti vari impegnati nella risoluzione di problemi concreti, in uno spirito di condivisione ma anche di spettacolarizzazione. Dai droni alle stampanti 3D, dal software libero all’elettronica, l’obiettivo è sia presentare al pubblico i progetti nati dalle loro idee, sia condividere ciò che hanno imparato, in linea con l’approccio “mostra e dimostra” del movimento maker a livello internazionale. Nel corso di due intere giornate, famiglie, bambini e persone di ogni età avranno la possibilità di dare uno sguardo al futuro confrontandosi con i maker e con le loro invenzioni.

trieste.makerfaire.com