Toshiba Electronics Europe ha annunciato oggi il lancio di due nuovi fotorelé a tensione intermedia e corrente elevata, il TLP3823 da 100V con una corrente di pilotaggio di 3A e il TLP3825 da 200V con una corrente di pilotaggio di 1,5A.

I nuovi prodotti estenderanno la gamma di fotorelé a corrente elevata che sostituiscono i relé meccanici, accanto all’attuale TLP3547 di Toshiba da 60V e 5A. Toshiba supporta e promuove la rapida sostituzione dei relé meccanici, applicando la propria ultima struttura MOSFET trench, la tecnologia UMOS di ottava generazione, per ottenere correnti di uscita maggiori di 1A.

Diversamente dai relé meccanici, i fotorelé sono privi di contatti fisici soggetti ad usura, e contribuiscono ad assicurare un’affidabilità significativamente superiore. I fotorelé sono molto più piccoli e di conseguenza supportano lo sviluppo di prodotti più piccoli e più sottili.

I nuovi dispositivi potranno essere usati in diverse applicazioni, che includono apparecchi industriali, inverter, apparecchi HVAC, per l’automazione di edificio, per il test sui semiconduttori e altri apparecchi di test. Pressoché in tutti i casi essi sostituiranno i relé meccanici.

Entrambi i dispositivi offrono una tensione di isolamento di 2500 Vrms e bassi valori di resistenza di on (TLP3823 60mΩ tipici, TLP3825 250mΩ tipici) per assicurare un funzionamento efficiente. La corrente di attivazione richiesta è inferiore a 5mA per entrambi i dispositivi e, quando sono spenti, questi ultimi sono caratterizzati da una corrente di perdita più bassa di 1μA.

I nuovi dispositivi di Toshiba offrono una corrente impulsata garantita nello stato di ON che è tre volte superiore rispetto alla corrente continua nello stato di ON, assicurando un margine di sicurezza superiore nel progetto.

I dispositivi TLP3823 e TLP3825 sono già in produzione in volumi.

www.toshiba.semicon-storage.com